Turismo e coronavirus, passeggero denuncia: “Nave affollata, dove sono i controlli?” [VIDEO]

Dopo la nostra diretta di ieri dal terminal del porto di Trapani per l’imbarco verso le isole, continua il nostro “viaggio” nelle problematiche legate al rispetto della attuale normativa anti Covid-19 in questo momento stagionale in cui gli spostamenti per turismo si sono intensificati.

Ecco un video girato da un passeggero che si è imbarcato su un traghetto per le Egadi e che lamenta la presenza di molte più persone di quanti siano i posti a sedere e l’assenza di controlli.

Le immagini sono state pubblicate stamattina, sulla sua pagina Facebook, dalla consigliera comunale Francesca Trapani che commenta: “Una nave con circa 1500 posti che ne riceve a occhio e croce il doppio, da come si evince dal video. Persone senza mascherine, ammassate. Nessun controllo”.

“Il punto – prosegue l’esponente del M5S – sono le contraddizioni che emergono in questi giorni. Perché il problema per alcuni ‘è la nave infetta al largo di Trapani’, non è mai il nostro poco senso civico, le compagnie che in barba a tutte le norme del Governo nazionale in modo indiscriminato riempiono di passeggeri le navi. Poi ovviamente al prossimo lockdonwn sarà colpa del governo! Io non ci sto! Puntualizzo che il paragone scaturisce tra il senso di indignazione scaturito in tanti trapanesi per la “nave quarantena” e l’assoluto lassismo per tutte le situazioni, che ci fanno comodo, in cui le norme di sicurezza non sono rispettate”.

GUARDA IL VIDEO