Trapani – Uiltucs chiede al Sindaco un colloquio sui lavoratori della Trapani Servizi

La Sigla sindacale Uiltucs chiede al Sindaco Vito Damiano
un incontro per discutere il futuro occupazionale dei lavoratori
dell’azienda Trapani Servizi, il cui socio unico è il Comune di
Trapani, che gestisce la raccolta dei rifiuti. I contratti di
solidarietà scadono ad agosto e la società potrebbe andare in
esubero di lavoratori. Il sindacato vuole proporre al Comune
l’affidamento alla società la raccolta di cartone e vetro e dei
rifiuti ingombranti, anziché andare alla quarta gara d’appalto –
ricordiamo che le prime tra gare sono infatti andate
deserte.