Trapani, sgomberate diverse discariche abusive

Accertamenti della Polizia Locale per individuare le responsabilità dei proprietari del fondo

Questa mattina il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, con i poteri dell’autorità sanitaria locale in qualità di primo cittadino, ha ordinato una bonifica straordinaria di discariche illegali create da cittadini e aziende che, probabilmente, gestiscono il traffico di rifiuti illecito su proprietà private.

L’operazione riguarda le zone del Quartiere Sant’Alberto (tra via Empedocle d’Agrigento, via Platone e via Archimede) e di Villa Rosina (via delle Oreadi). Allo stesso tempo, la Polizia Locale continua le indagini per identificare i responsabili dei luoghi e per eventualmente ottenere un risarcimento danni per le spese sostenute dal Comune.

Il sindaco Tranchida ha ringraziato i cittadini per la loro collaborazione nella lotta contro l’abbandono di rifiuti e ha invitato tutti a continuare a segnalare eventuali movimenti sospetti, mezzi e veicoli che potrebbero trasportare rifiuti in maniera illecita, creando discariche abusive.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola