Trapani, proseguono i lavori di ristrutturazione al Complesso San Domenico

Gli interventi dovrebbero essere ultimati entro fine anno

Proseguono i lavori per il recupero del secondo chiostro del Complesso San Domenico e di alcuni ambienti adiacenti. Finanziati con circa 800 mila euro, prevedono il recupero delle strutture architettoniche e artistiche dell’ala est. I lavori termineranno entro l’anno in corso.

“Durante la scorsa stagione amministrativa – dice il sindaco Tranchida – abbiamo terminato i lavori di parte del primo chiostro e recuperato interamente il campanile di San Domenico. Lo abbiamo trovato abbandonato e inagibile ma ora è diventato un luogo mistico e bellissimo da cui osservare la città di Trapani dall’alto, regalando un’atmosfera antica ed insieme nuovamente magica. Ora, ci stiamo concentrando sul secondo chiostro: abbiamo conquistato un finanziamento e, pian piano, trasformeremo il Complesso di San Domenico in un polo culturale e museale. Qui, sorgerà anche una biblioteca innovativa dedicata ai bambini. Continuiamo a lavorare – conclude – per restituire alla città uno dei suoi gioielli più preziosi”. Il sindaco ha anche preannunciato l’avvio, a breve, delle procedure di appalto di altri lavori che interesseranno il territorio cittadino.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore
Comprando il pacchetto doppio verrà omaggiata una t-shirt speciale
Dal 4 maggio a Palazzo Florio, sede della Biblioteca comunale
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Curata dall’associazione “Plastic free”: domani raduno alle 10.30 in piazzale Stenditoio
Ha lo scopo di far incontrare e interagire operatori del settore turistico locale
L’iniziativa mira a rendere accessibile il patrimonio artistico e archeologico a tutti i cittadini