Trapani onora Nino Via, “Eroe per sempre” [VIDEO]

Il sacrificio del giovane trapanese ricordato dall'amministrazione comunale

Si vorrebbe poter asciugare le lacrime di mamma Maria, papà Liberale e delle sorelle di Nino Via il cui dolore incancellabile trova modo di mostrarsi, sempre con grande compostezza, in occasione della cerimonia con cui l’Amministrazione comunale di Trapani ricorda e onora, alla presenza di Autorità civili, militari e religiose del territorio, il suo “Eroe per sempre”.

Questo è il sentimento con il quale si lascia, anche quest’anno, il luogo – tra via Fardella e via Orti – che fu teatro dell’omicidio la sera del 5 gennaio 2007. Uno slargo dedicato alla memoria di quel 22enne che, accortosi di quanto stava accadendo, non esitò ad intervenire per difendere un collega preso di mira da rapinatori intenzionati ad impadronirsi dell’incasso del negozio in cui lavoravano. Alla memoria di Nino Via l’allora presidente della Repubblica Giorgio Napolitano concesse la Medaglia d’oro al Valor civile.

Stasera erano presenti il sindaco Giacomo Tranchida, la prefetta Daniela Lupo, il comandante provinciale dei Carabinieri, colonnello Fabio Bottino, e rappresentanti della Questura, della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto, dell’Aeronautica militare, il deputato regionale Dario Safina e il vice presidente del Consiglio Comunale Andrea Genco.

Un esempio di senso civico e di umana solidarietà, quello di Nino Via, che ci auguriamo resti sempre scolpito nei cuori dei Trapanesi e sia di esempio per tutti.

In una società sempre più cinica e distratta, votata pericolosamente all’effimero e all’indifferenza verso tutto ciò che non è “IO”, abbiamo bisogno di ricordarci che vivere degnamente è un’altra cosa, e che morire – per di più nel fiore degli anni – è un “gesto ampio della vita” (per citare il poeta Rondoni) che resterà in eterno.
Non quanto è durata la nostra avventura terrena conta, ma COME l’abbiamo vissuta. VIDEO

Alberto Anguzza, dagli Ottoni Animati ai cartoni animati è un attimo [AUDIO]

Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
La presidente di "Nessuno tocchi Caino" sottolinea anche la mancanza di poliziotti penitenziari in servizio
Accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, era stato assolto dalla Cassazione nel 2023
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Grazie ad un finanziamento di circa 6milioni 900mila di euro di fondi del Pnrr
Focus su libertà d’espressione ma anche su libertà dalla povertà e libertà dalla paura della guerra
Primo appuntamento della rassegna letteraria giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice