Trapani, nuovo indirizzo di studi in ambito medico-sanitario per il Calvino-Amico

Il percorso, con molte ore in laboratori attrezzati, è mirato a una preparazione di base nell'ambito medico-sanitario, finalizzato all'uso di tecnologie per realizzare prodotti negli ambiti chimico, merceologico, biologico e farmaceutico

L’istituto d’istruzione superiore Calvino-Amico introduce un nuovo corso di studi nel settore tecnico-tecnologico, l’indirizzo Chimica materiali e biotecnologie, articolazione biotecnologie sanitarie.

Il percorso, con molte ore in laboratori attrezzati e che prevedono insegnanti tecnico-pratici in compresenza, è mirato a una preparazione di base nell’ambito medico-sanitario, finalizzato all’acquisizione di una serie di competenze che riguardano i materiali, le analisi strumentali chimico-biologiche e i processi produttivi relativi al settore specifico, facendo sì che lo studente possa essere in grado di utilizzare le tecnologie per realizzare prodotti
negli ambiti chimico, merceologico, biologico, farmaceutico.

Tra gli sbocchi professionali, si ricordano: l’attività di analista di laboratorio in strutture quali ASL, ARPA, RIS, NAS, quella di tecnico di laboratorio in aziende private, oppure quella di tecnico nei laboratori di ricerca privati o universitari.

Il titolo di studio permette anche di partecipare ai concorsi pubblici, di intraprendere la carriera di insegnante nei laboratori scolastici o l’attività libero professionale e l’iscrizione ad albi specifici.

L’indirizzo di studi è attivo presso l’Istituto Tecnico Tecnologico Amico di via Salemi 49.