Trapani, dopo 22 anni corretto errore nella targa di una strada

Grazie alla segnalazione di un cittadino all'amministrazione comunale

Con decreto sindacale n.58 del 29 maggio 2002, il primo cittadino di Trapani del tempo, preso atto delle proposte avanzate dalla Commissione Toponomastica, aveva intitolato una traversa della via Rieti a al letterato Leopoldo Barboni.
Ma, al momento della collocazione dell’apposita targa, nessuno si accorse che vi era stato scritto Borboni.

Circa otto mesi fa, un cittadino – Giuseppe Romano, ex comandante della Polizia Penitenziaria nel carcere di Trapani – ha segnalato l’errore nella toponomastica all’attuale sindaco che ha avviato l’iter amministrativo per la correzione.

Leopoldo Barboni, nato a San Frediano (PI) il 5 febbraio 1848, giunse a Trapani alla fine del 1893 come insegnante di Italiano, prendendo la cattedra che era stata del canonico Vito Pappalardo al Liceo Ximenes di cui fu poi preside; il letterato fu nominato poi Provveditore agli studi.

Nel 1904, insieme ad altri trapanesi, Barboni fu inserito in una lista di proscrizione dal contestatissimo prefetto Gaieri e dovette lasciare Trapani per qualche anno. I suoi alunni che lo definirono “scrittore esimio ed educatore modello” inscenarono una contestazione davanti la Prefettura di Trapani. Barboni morì a Trapani il 25 gennaio 1921 nella sua villetta di Raganzili a Casa Santa.

Ieri, grazie alla collaborazione dell’ATM e della ditta Stinco Marmi che si è offerta gratuitamente di modificare il nome sulla targa stradale, a Leopoldo Barboni, amico di Carducci e amato dagli studenti trapanesi di un secolo fa, è stato restituito il suo vero cognome.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Il 47enne è rimasto schiacciato da un camion
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente
"Bisogna diffidare da queste promozioni. Non esistono formule magiche, nessuno regala nulla"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola