Trapani Calcio, le lettere di Pagliarulo e Evacuo ai tifosi

Due bandiere, due uomini non certo di passaggio ma che hanno dato e ricevuto tanto dalla maglia granata. Sono i due della vecchia guardia che non ci stanno a vedere come sia finita con il Trapani Calcio. E proprio per il loro amore hanno scritto dei messaggi per tutti i tifosi. Grazie per quello che avete fatto Luca e Felice. A presto e in bocca al lupo per il vostro futuro.

Francesco Tarantino

In 10 anni con il Trapani ho vissuto molti momenti, belli e meno belli. Ma assistere a questa umiliazione non è stato facile. Sono stato in silenzio per tutto questo tempo e ho cercato di capire le strategie portate avanti da personaggi senza dignità.

Ci hanno tolto il calcio. E lo hanno fatto in un modo quasi provocatorio e irrispettoso. “Bisogna conoscere il passato per comprendere il presente” sono parole che ha pronunciato il “dottor” Petroni dinanzi al sindaco Tranchida, in un’occasione in cui ha raccontato storie false, addossando colpe ai trapanesi e a persone che amano questi colori.

L’accoppiata formata da Pellino e dal “dottor” Petroni ha saputo distruggere e mancare di rispetto a 115 anni di storia e dignità. Si, dignità e umiltà che hanno portato il Trapani e i trapanesi a farsi conoscere e apprezzare in tutta Italia.

Ora, spero che venga fatta giustizia: che questi personaggi vengano allontanati dal calcio, così che non possano rovinare altre città!

Invece, dico ai trapanesi e alla città di Trapani, dove ormai vivo da 10 anni, di rialzarsi e riprendere il cammino. A prescindere dalla categoria. Perché piano piano riprenderemo il posto che meritiamo!

Luca Pagliarulo

Non avrei mai voluto arrivasse questo momento… le nostre strade si dividono, ma niente e nessuno potrà mai cancellare quello che abbiamo ”vissuto” assieme! Abbiamo sofferto lottato e gioito con lo spirito guerriero di chi non si è mai arreso, abbiamo vissuto intensamente ogni momento guardando dritto negli occhi le difficoltà, consapevoli che solo assieme avremmo avuto la forza di superarle!

Ringrazio ad una ad una le persone che ho incontrato in questa terra fantastica, vorrei abbracciarle tutte per l’accoglienza, il rispetto e l’amore che avete donato a me e alla mia famiglia, mi avete semplicemente fatto sentire uno di VOI!

Ringrazio tutti quelli che in campo hanno sudato per onorare la vostra gloriosa maglia GRANATA e tutte quelle meravigliose persone che attorno a noi hanno lavorato con dedizione e passione affinché tutto funzionasse bene!

Ringrazio i tifosi, tutti, che mi hanno sempre sostenuto nelle difficoltà(e ne ho avute tante..) e che non hanno mai smesso di incitarci e sostenerci anche quando tutto sembrava perduto.

Sono certo che la vostra magica passione ed il vostro immenso orgoglio vi daranno la forza per rialzarvi e tornare presto dove meritate!

Questo è uno di quegli ”arrivederci” che pesa più di un “addio”, ma già so nel mio cuore che ho conosciuto una terra magica ed un popolo meraviglioso a cui resterò intimamente legato per sempre! È un ONORE essere stato in mezzo a voi ! FORZA TRAPANI

Felice Evacuo