Trapani, assemblea di Assostampa nella redazione di Tp24: “Il sindacato in difesa del giornalismo”

Dopo i gravi episodi e gli striscioni offensivi esposti allo stadio provinciale di Trapani

“Il giornalismo non deve essere oggetto di minacce da parte di nessuno. I suoi principi etici non possono essere messi in discussione perché sono i cardini stessi della democrazia. Abbiamo scelto di essere qui a Trapani proprio per manifestare l’unione della categoria a difesa di una professione importante per la società civile. Se le attività di informazione, approfondimento e inchiesta producono dibattito e attrito con i poteri che governano la società, in qualunque campo, significa che il giornalismo non è morto”.

Lo ha detto il segretario regionale di Assostampa Sicilia, Giuseppe Rizzuto, intervenendo ieri all’assemblea provinciale di Assostampa Trapani, convocata nella redazione trapanese di TP24 per dare un concreto segnale di vicinanza, anche fisica, dopo i gravi episodi dei giorni scorsi e gli striscioni offensivi esposti allo stadio provinciale di Trapani nei confronti del direttore della testata, Giacomo Di Girolamo.

Presente all’assemblea anche il vicesegretario regionale Roberto Leone: “Ho letto tutte le puntate dell’inchiesta di Giacomo Di Girolamo e Nicola Biondo e faccio i complimenti per l’ottimo lavoro svolto: ampio, documentato con un racconto che merita un’attenzione nazionale. A maggior ragione, quindi, siamo vicini a Giacomo e alla redazione tutta di Tp24, e abbiamo scelto di essere qui fisicamente presenti. Il ruolo sociale del giornalista non è solo quello di raccontare i fatti di interesse pubblico, ma anche di approfondirli per spiegarli e farli quindi comprendere alla società. Non possiamo, dunque, sottrarci dal difendere il diritto di esercitare la nostra professione, così come siamo tenuti a batterci per pretendere e tutelare i contratti di lavoro e l’indipendenza economica, necessari per svolgerlo al meglio”.

C’è poi stato un dibattito aperto e vivace, nel quale sono intervenuti diversi colleghi, tra gli altri Mariza D’Anna, Andrea Castellano, Nicola Baldarotta, Max Firreri, Gianfranco Criscenti, Ubaldo Augugliaro, Angelo Barraco.

L’assemblea, coordinata dal segretario provinciale Vito Orlando, ha anche approvato i bilanci della sezione. Orlando si é detto rammaricato nel non aver letto, da parte delle Istituzioni trapanesi, della politica, e nemmeno della cultura, alcuna dichiarazione di sostegno e solidarietà ai giornalisti.

Al termine del dibattito é intervenuto il direttore di Tp24 Giacomo Di Girolamo: “Ringrazio Assostampa e tutti i colleghi qui presenti per la solidarietà e il supporto. Credo che, di fronte a quanto accaduto domenica scorsa, a quegli striscioni indubbiamente offensivi su quanto scritto nell’inchiesta da noi pubblicata, sia necessario acquisire ancora maggiore consapevolezza sull’importanza della nostra professione in un territorio fragilissimo da tanti punti di vista”.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Le bellezze e le bontà di questa magnifica parte del territorio piemontese sono state illustrate ad operatori turistici e giornalisti
Per la "rimozione delle barriere fisiche e cognitive nei musei e luoghi della cultura pubblici"
"RiGenerAzioni – Europa Verde” è costituito da Baldassare Cammareri, Giovanni Parisi, Angela Grignano e Andrea Genco
Altre undici persone sono state segnalate alla Prefettura come assuntori di stupefacenti
"Ancora troppo vago l’orientamento del Dipartimento infrastrutture sul quartiere di Villa Rosina. Tutte da definire procedure e fonti di finanziamento per completare strade e fogne"
Bertuca prende tutto in KZ2, piene le tribune del tracciato
"Stiamo cercando di crescere una generazione che si prenda cura della Terra", dice il sindaco Anastasi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
ll Consiglio nazionale ha accolto la richiesta di affiliazione dell'associazione trapanese
"Una data per me importante", disse in un colloquio in carcere dopo l'arresto
In un locale comunale al piano terra del Complesso Monumentale Corridoni
Tutti gli appuntamenti nel capoluogo e negli altri comuni della provincia per il 25 Aprile
È il primo strumento finanziario interamente programmato dall’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Fausto
Dal 27 al 29 aprile, in occasione della "Giornata Internazionale della Danza"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia