Trapani, aperte le iscrizioni al corso nazionale per “Arbitro di Calcio”

Il corso avrà la durata di circa un mese e si articolerà in lezioni settimanali che si svolgeranno in presenza

Continua senza soste il lavoro della Sezione Arbitri di Trapani volto al rinnovamento dell’organico sezionale e dunque alla formazione di nuovi e promettenti fischietti.

Al fine di rinfoltire la rosa degli Arbitri a disposizione dei designatori sezionali è in fase di organizzazione il Corso Nazionale per Arbitri di Calcio indetto dall’Associazione Italiana Arbitri, le cui iscrizioni dovranno pervenire entro il 15 novembre 2021.

Il corso verrà pubblicizzato anche alla luce della convenzione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la promozione nelle scuole di secondo grado. Possono partecipare gratuitamente tutti i candidati di ambo i sessi che abbiano compiuto alla data dell’esame il 14° anno di età e non abbiano compiuto il 40° anno.

Il corso avrà la durata di circa un mese e si articolerà in due / tre lezioni settimanali che si svolgeranno in presenza presso i locali sezionali. Al termine del corso i candidati dovranno sostenere una prova di ammissione all’esame che prevede dei test scritti ed orali sul Regolamento del Giuoco del Calcio ed un test di idoneità atletica.

Dal momento del superamento dell’esame, si entra ufficialmente a far parte dell’Associazione Italiana Arbitri della F.I.G.C. e si inizierà ad arbitrare nella prima categoria dell’arbitraggio, i ‘Giovanissimi’. Durante le prime gare gli Arbitri saranno accompagnati da un “Tutor” che insegnerà loro il disbrigo delle pratiche burocratiche pre e post gara.

Ogni Arbitro dell’A.I.A. avrà diritto alla divisa ufficiale, al rimborso spese per ogni gara diretta e alla tessera federale che che gli consente di entrare gratuitamente in ogni Stadio dove la partita è organizzata sotto l’egida della FIGC su territorio Nazionale.

Per le iscrizioni e/o maggiori informazioni rivolgersi alla segreteria della Sezione Arbitri di Trapani sita in Via Marconi, 237/a (accanto oratorio Rosmini), dalle ore 19,00 alle ore 20,30 di ogni Lunedì, Mercoledì, oppure inviare una e-mail all’indirizzo: trapani@aia-figc.it o chiamare al seguente numero telefonico: 3401138688

Tari, i motivi dell’opposizione imbavagliata ad appena 20′ di dibattito [AUDIO]

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia
Sono stati 47 titoli in programma in sei giorni di proiezioni su ai temi ambientali, sostenibilità e diritti umani
Ospite d'eccezione Giancarlo Giannini che ha ricevuto il Premio alla carriera
Dopo l'omonima operazione antimafia del 6 settembre 2022
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani