Trapani, al via i lavori di abbancamento delle alghe

Iniziati i lavori per la rimozione delle alghe sul litorale di Trapani

Ruspe in azione per liberare le spiagge libere dai cumuli di posidonia. Questa mattina gli operatori del Comune di Trapani hanno iniziato i lavori per l’abbancamento delle alghe. Ne ha dato notizia l’assessore alle Spiagge Peppe La Porta.

Nel giro di qualche ora è stata sgomberata dalle alghe (come volgarmente viene chiamata la pianta acquatica) la battigia della spiaggia sottostante piazza Vittorio. L’obiettivo è quello di ripulire tutto il litorale entro 15 giorni, consentendo, quindi, a tutti i bagnanti di sfruttare al meglio le spiagge trapanesi.

Dopo piazza Vittorio, i mezzi si sposteranno per ultimare a Marausa.