Trapani, 150 mila euro per sistemare i pozzi di Bresciana

Interventi di somma urgenza: questi lavori dovrebbero abbassare di molto le spese del settore idrico comunale

Cambio di rotta. Il Comune di Trapani è pronto a sistemare le apparecchiature dei pozzi di Bresciana. Con una determina dirigenziale firmata da Orazio Amenta, dirigente ad interim del 5° Settore, il Comune ha ordinato gli interventi di somma urgenza presso i pozzi comunali. Si trattano di lavori da 151 mila euro che permetteranno il ripristino degli impianti.

I lavori sono stati affidati alla ditta Sogea s.r.l. con sede legale in Casteldaccia così come dettagliato nella perizia, per l’importo di € 117.951,00, al netto del ribasso del 20% oltre IVA al 22%. Questi lavori, ovviamente, dovrebbero abbassare di molto le spese del settore idrico comunale che, per negli ultimi anni, ha visto schizzare in alto le somme.

Il Comune, infatti, ha pagato più di 4 milioni di euro a Siciliacque per avere un maggior apporto idrico. Questo ha generato numerose polemiche politiche tra la minoranza e l’opposizione e più volte ha chiesto anche dei Consigli comunali straordinari per avere maggiori delucidazioni. Lo scorso luglio, probabilmente proprio per abbassare il debito del Comune verso la ditta partecipata dalla Regione, la città di Trapani ha ceduto in concessione – in attesa della vendita definitiva – la proprietà dell’area di sedime dell’ex acquedotto Dammusi che diversi decenni fa veicolava l’acqua delle fonti di San Giuseppe Jato (non in concessione al Comune di Trapani) e da decenni inutilizzato.

Con la sistemazione dei pozzi, è auspicabile che l’acqua a disposizione per la cittadinanza possa essere molto di più. Bisognerà, però, capire le tempistiche.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Il provvedimento è entrato in vigore lo scorso 15 giugno
Tecnici al lavoro per ripristinare l'alimentazione delle pompe che attingono acqua dai pozzi di Sinubio
Quando si raggiungono i 35 gradi, in assenza di risveglio in grado di mitigare il rischio nei cantieri, bisogna interrompere le attività
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione