Tennistavolo: il Mediterraneo Buseto conquista il podio con tre atleti su quattro

Sabato 9 ottobre sarà la volta del derby tra il Mediterraneo Buseto e la Germaine Lecocq Marsala

Da sx Andrea Simonte, Altesi Giovanni, Il sindaco di Buseto, Stellana Francesco, Bellafiore Sergio

Negli ultimi dieci anni si contano sulle dita di una mano le manifestazioni organizzate nella Sicilia Occidentale da parte della Fitet (Federazione Italiana Tennis Tavolo). Finalmente, adesso, qualcosa si muove grazie alle società di Marsala e Buseto.

Lo scorso fine settimana, presso il Palazzetto dello Sport di Buseto Palizzolo si è disputato l’atteso Torneo Open Regionale a Ranking M/F.

L’organizzazione, affidata alla società ASDTT Mediterraneo Buseto-TP con la collaborazione del Comitato Regionale della Fitet, è risultata impeccabile, grazie anche all’impegno di Antonino Poma, presidente della Mediterraneo Buseto. Tonino Salerno, invece, è stato il Responsabile Covid-19 della manifestazione, che si è svolta a porte chiuse.

Il Mediterraneo in casa, nella splendida cornice del palazzetto di Buseto, ancora una volta cala il poker, che sa di grande soddisfazione, perché, insieme alle prestazioni vincenti è arrivato anche un premio consegnato alla società per il suo impegno e la sua crescita sportiva che l’ha contraddistinta in tutta la Sicilia e, inoltre, è arrivato un riconoscimento al Comune di Buseto tributato al sindaco dalla federazione.

Due giornate di grande festa sportiva, dove, ancora una volta ha brillato la stella di Giovanni Altesi nella categoria 4500, stavolta però sul gradino più alto del podio. Una categoria dominata dal Mediterraneo che piazza tre atleti nei primi quattro: con Francesco Stellana al secondo posto e l’undicenne Andrea Simonte al terzo. Buona inoltre l’affermazione di Leonardo Altesi negli over 2000, che si aggiudica il terzo posto. Significativo poi, il quarto posto nella categoria over 4500 di Sergio Bellafiore della Germaine Lecocq di Marsala, società che piazza anche un grandissimo Pasquale Titone secondo nella categoria over 100, capitolato solo al quinto game contro il fortissimo nigeriano Adewole.

Un segnale di come il tennistavolo qui in Sicilia occidentale sia in crescita costante, situazione per nulla passata inosservata, soprattutto adesso che stanno per ripartire i campionati. Infatti, sabato 9 ottobre sarà proprio la volta del derby tra il Mediterraneo e la Germaine Lecocq.