Si ferma lo sport, rinviate le gare della Pallacanestro Trapani e FC Trapani 1905

Emergenza senza fine anche nei maggiori campionanti delle formazioni granata

Due sport, due squadre, stesso destino. Sono state rinviate le gare delle due maggiori formazioni granata. Riguardo il basket, la Federazione Italiana Pallacanestro ha informato che considerata l’attuale situazione sanitaria del Paese dovuta all’impennata dei contagi da COVID-19, su proposta della Lega Nazionale Pallacanestro, la FIP ha disposto lo spostamento dell’ultima giornata del girone di andata di entrambi i gironi del Campionato di A2, inizialmente prevista per il 2 gennaio 2022, al 16 gennaio 2022.

Tale provvedimento si è reso necessario al fine di consentire il recupero delle gare non disputate del girone di andata e definire la griglia di partecipazione alla prossima Coppa Italia LNP in programma a marzo. I primi due turni di ritorno di entrambi i gironi del Campionato di A2, inizialmente previsti per il 9 e il 16 gennaio 2022, sono stati posticipati a data da definire. Un boccata d’ossigeno per la Pallacanestro Trapani che ha ben 4 positivi al Covid nel gruppo squadra (e sommando i due infortunati, praticamente mezza squadra out).

Riguardo il calcio, invece, la formazione granata di mister Morgia non scenderà in campo il prossimo 5 gennaio per la Coppa Italia. La gara è stata rinviata su richiesta del Cittanova che ha casi di positività al Covid-19 nel gruppo squadra. Fortunatamente nessun calciatore granata risulta tra i positivi: gli allenamenti riprenderanno il 2 gennaio. Resta confermata, al momento, la partita interna con l’Aversa del 9 gennaio.