martedì, Febbraio 7, 2023

“Se la memoria ha un futuro”: dall’8 luglio al 6 agosto tornano le Orestiadi di Gibellina

La quarantunesima edizione prevede, tra le tante attività, un grande omaggio a Pier Paolo Pasolini, nel centenario della sua nascita, e il ricordo delle terribili stragi del 1992 attraverso le parole di Salvo Licata

Nel segno di una memoria che si rinnova, dal Baglio Di Stefano al Cretto di Burri, ritornano le Orestiadi di Gibellina, dall’8 luglio al 6 agosto, con il titolo “Se la memoria ha un futuro”. Si comincia con un omaggio a Pier Paolo Pasolini, nel centenario della sua nascita, attraverso le parole dell’Orestea; per concludere, poi, al Cretto di Burri con un ricordo delle terribili stragi del 1992 attraverso le parole di Salvo Licata e della sua tragica orazione per Falcone e Borsellino, scritta proprio trent’anni fa e messa in scena per la prima volta a Gibellina.

 

I protagonisti che guideranno questo viaggio fatto di memoria, ricordo e diversi linguaggi del contemporaneo sono: Alessandro Haber; Imma Villa e Silvia Ajelli che rileggeranno in scena l’Orestea con le musiche di Dario Sulis e Chris Obehi anticipati, al tramonto, dalle letture “pasoliniane” di Fabrizio Romano e Gaia Insenga con le suggestioni sonore di Angelo Sicurella e dall’inaugurazione delle mostre dedicate a Pasolini di Franco Accursio Gulino e Umberto Cantone, fino alla performance inedita, itinerante, a cura del  Laboratorio artistico Genia ispirata al Pilade.

Le immagini di Franco Maresco incontrano le parole di Franco Scaldati per ricordare Giovanni Falcone; mentre Chiara Gambino mette in scena la storia di Calogero Zucchetto, giovane poliziotto ucciso nel 1982. Marco Baliani, poi, porta il suo originale Rigoletto e le Ebbanensis, mentre Mario Tronco propone il “partenopeo” Così Fan Tutte. Il premio Under 35 Leo de Berardinis del Teatro di Napoli incontra il nostro premio città laboratorio nel segno dei giovani artisti.

Storie di donne: Silvia Ajelli fa rivivere le donne di Dacia Mariani con Aurora Falcone, Stefania Blandeburgo e Simona Sciarabba, mentre i Fanny e Alexander portano in scena il romanzo di Nadia Terranova “Addio fantasmi” con Anna Bonaiuto e Valentina Cervi. Al Cretto di Burri, come sempre un gran finale: Fabrizio Ferracane, Filippo luna, Enrico Stassi, accompagnati dalle musiche di Alessandro Presti e la straordinaria partecipazione musicale di Vasco Brondi si confronteranno con l’Orazione di Salvo Licata.

Marco Paolini metterà in scena il suo nuovo spettacolo “Sani”, teatro fra parentesi, tornando a recitare sul Grande Cretto, dopo vent’anni dal suo racconto per Ustica. Anche quest’anno Le Orestiadi sono dirette da Alfio Scuderi e realizzate dalla Fondazione Orestiadi con il sostegno istituzionale dell’Assessorato al Turismo della Regione Siciliana e il progetto speciale al Cretto di Burri grazie all’Assessorato ai Beni Culturali e dell’identità siciliana della Regione Sicilia.

Trapani, stop ai “furbetti del suolo pubblico” [AUDIO]

Una task force formata da funzionari del Settore Suap e agenti della Polizia municipale sta effettuando sopralluoghi e già sono state elevate alcune sanzioni

Calcio, Trapani: riscattata l’opaca prestazione di domenica scorsa

Una vittoria importante per il morale della squadra e per la sicurezza nei suoi mezzi
Insieme ad un complice, già arrestato, avrebbe commesso una rapina in un supermercato di via Madonna di Fatina a Trapani
La "Marino Rosario" si è aggiudicata l'appalto che era di 230 mila euro con un ribasso del 17,1421%
Agricoltura, legalità e pace: benedizione dei mezzi agricoli fatti arrivare dalla Coldiretti e firma del manifesto per la pace
Sono dieci le persone denunciate dai Carabinieri della Compagnia di Marsala nell’ambito dei controlli effettuati nel fine settimana appena trascorso
Assemblea annuale, in totale sono state 2.315 sacche raccolte

Sabato 3 e domenica 4 dicembre il Day Zero di Etna Comics 2023

Appuntamento al centro commerciale Porte di Catania dalle 10 alle 20

Bonus gas e luce 2023, cosa cambia

Con la legge di Bilancio 2023 arrivano novità anche sul bonus bollette per le spese di luce e di gas
"Noi scegliamo di stare con chi possa garantire un futuro ordinario e straordinario alla nostra amata Trapani"
Permette di effettuare facilmente tutti gli esami radiografici riducendo la distanza paziente-rilevatore e rendendo possibile il posizionamento del paziente senza ostacolare il risultato dell'esame
L’iniziativa dell’associazione “Comunità Papa Giovanni XXIII” rientra tra gli eventi promossi nell’ambito del percorso “Disarmare il cuore per fermare ogni guerra” promosso dalla Diocesi di Trapani
La consigliera comunale di opposizione, potrebbe essere sostenuta da "Sud chiama Nord" e da Forza Italia
"L’Asp di Trapani si è assunta la responsabilità di procedere applicando la normativa nazionale che consente la stabilizzazione di questa platea di lavoratori"
In scena "Anche i muli hanno le ali - La santità di Mons. Giuseppe Cognata" a cura del coro polifonico Spe salvi

Pollo all’arancia: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, nuovo anno, nuovi propositi, ma perché procrastino?

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Quei giorni in radio… [parte prima]

Negli anni Settanta e Ottanta la radio ha avuto un ruolo decisivo nella diffusione della musica e nell'intrattenimento

“Silenzio, esce la Corte”

La condanna definitiva: l’era di D’Alì è finita. Il silenzio di Trapani
L'obiettivo sarà la valorizzazione del sistema ortofrutticolo siciliano e delle produzioni a marchio Dop e Igp
Marsala piange la scomparsa dell'uomo che ha legato il suo nome alla storica azienda di vini
Martedì 14 e mercoledì 15 febbraio il Comune interverrà per la salvaguardia della salute pubblica
La Euroinfrastrutture si occuperà dei lavori per un importo di 362.382,34 euro. La struttura era del "re dell’eolico" Vito Nicastri
Cessato l'allarme lanciato dalla Protezione civile regionale della Sicilia, stanotte intorno alle 3 per le coste dell'Isola a seguito del terremoto di magnitudo 7.9 verificatosi al confine fra Turchia e Siria dove il bilancio è, al momento, di oltre 300 morti e 700 feriti
Le visite, da prenotare tramite il CUP, vengono effettuate il martedì dalle 16 alle 18.40 nel reparto di Urologia

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re