Scuola “Asta” a Marsala, finanziato progetto per creazione impianto sportivo esterno

Tra i sei progetti finanziati dal MIUR in Sicilia, tramite la Regione, uno riguarda il Comune di Marsala a cui sono stati assegnati quasi 400 mila euro per opere di riqualificazione della scuola elementare “Asta”, in via Falcone, che appartiene all’Istituto comprensivo “Luigi Sturzo”. Il finanziamento, in particolare, riguarda un lotto di terreno di quasi duemila metri quadrati dove saranno realizzati un campo di calcio a 5 e una pista, tutti con materiale sintetico, una fossa per il salto in lungo e uno spazio circolare del diametro di dieci metri, con sedili a gradoni, utile per rappresentazioni all’aperto.

Contestualmente alla concessione del finanziamento (l’importo è di 363.850 mila euro a cui si aggiunge un contributo del Comune di circa 20 mila euro), l’amministrazione Di Girolamo è stata anche autorizzata ad avviare le procedure di gara per l’affidamento dei lavori tenuto conto che il progetto per il plesso “Asta” è esecutivo e già munito di verbale che ne accerta la cantierabilità.

Nuove risorse quindi per le scuole marsalesi per renderle più funzionali, moderne e sicure, che vanno ad aggiungersi ai finanziamenti da ultimo concessi (oltre 1 milione e 600 mila euro) per la “Pellegrino” di Paolini, la scuola di Piano Olivieri e il plesso “Garibaldi” e per la palestra “Grillo” chiusa da un decennio.