Scontro tra due auto a Tre Fontane: ci sono feriti gravi

Impatto tra due vetture ad un incrocio, una non ha rispettato lo stop

Grave incidente stradale oggi pomeriggio intorno alle 18 nella frazione di Tre Fontane, frazione di Campobello di Mazara, all’incrocio tra le vie 115 ovest e la via Margellina.

A scontrarsi una Fiat Punto, con a bordo tre persone, una coppia di coniugi e il figlio, e una Volkswagen Golf condotta da un uomo.
A non rispettare il segnale di stop, in via 115 ovest, sarebbe stata la Golf che, nell’impatto, ha provocato il ribaltamento su una fiancata della vettura con a bordo le tre persone mentre il motore è stato sbalzato dal cofano a 10 metri di distanza. Sul posto Polizia Municipale, Carabinieri, Vigili del fuoco – che hanno estratto i tre dalle lamiere – e tre ambulanze.

I feriti, residenti a Campobello di Mazara, sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano. La donna e l’uomo sarebbero quelli con più gravi conseguenze fisiche e sono stati trasportati in ambulanza con codice rosso, meno grave il figlio.

Il conducente della Golf si è reso irreperibile: secondo indiscrezioni, sarebbe lo stesso 36enne che, solo pochi giorni fa ha provocato, con la sua condotta di guida sconsiderata, il danneggiamento di alcune vetture in sosta e un incidente stradale simile a quello di oggi dopo non essersi fermato all’alt di una pattuglia di Carabinieri: anche in quel caso non aveva rispettato lo stop ad un incrocio, andando a scontrarsi con una vettura che sopraggiungeva. L’auto investita si era ribaltata ma, per fortuna, senza danni fisici al conducente.