mercoledì, Febbraio 28, 2024

San Vito Lo Capo, dall’8 luglio riparte “Libri autori e bouganville” [AUDIO]

Per due mesi, San Vito Lo Capo diventa vetrina di storie e di autori

Sarà l’edizione della ripartenza, la ventiduesima rassegna d’incontri letterari “Libri autori e bouganville” organizzata dal Comune di San Vito Lo Capo e dalla Pro Loco e curata dallo scrittore e giornalista Giacomo Pilati. Il festival, tredici appuntamenti fra l’8 luglio e il 3 settembre con inizio alle 21,30, si terrà nel giardino di Palazzo La Porta, con ingressi contingentati e nel rispetto delle disposizioni anti covid. Per due mesi, San Vito Lo Capo diventa vetrina di storie e di autori; sul palco i protagonisti della narrativa e della saggistica italiana. Best seller e novità fra gli scrittori in calendario.

Stefania Auci (8 luglio, L’Inverno dei leoni), i suoi romanzi sui Florio hanno conquistato i lettori di tutto il mondo; Marino Bartoletti (10 luglio, La cena degli dei), il più amato giornalista sportivo italiano; Gaetano Savatteri (Quattro indagini a Makari, il 13 luglio alle 19,00 aperitivo con l’autore al Pocho di Macari e poi alle 21,30 incontro a Palazzo La Porta), ispiratore con i suoi libri della fortunatissima fiction Makari; Enrico Iannello (3 agosto, Alfredino laggiù), scrittore e straordinario protagonista di fiction di successo (in Ad un passo dal cielo è il commissario Nappi, nel Commissario Ricciardi è il dottor Modo); Nadia Terranova (9 agosto, Il segreto), una delle voci più autorevoli della letteratura contemporanea; Farhad Bitani (20 agosto, il lenzuolo bianco) ex capitano dell’esercito afghano, testimone della tragedia del suo popolo; Giovanni Impastato (Mio fratello, 25 agosto) erede della resistenza civile del fratello Peppino ucciso dalla mafia, a seguire “Vola libero”, monologo per Felicia Impastato con Anna Graziano; Mario Calabresi (3 settembre, Quello che non ti dicono), già direttore di Repubblica e della Stampa. E poi la saggistica. Francesco Vecchi (15 luglio, Gli scrocconi) conduttore con Federica Panicucci di Mattino cinque; Riccardo Iacona (1 agosto, Mai più eroi in corsia), dal 2009 è autore e conduttore di Presadiretta; Paolo Crepet (5 agosto, Oltre la tempesta), psichiatra, sociologo e opinionista; Sara Favarò (11 agosto, La terra degli dei), scrittrice, attrice e cantautrice; Safiria Leccese (30 agosto, La ricchezza del bene), conduttrice televisiva e autrice della popolare trasmissione La strada dei miracoli. La segreteria della rassegna è curata da Filippa Pellegrino.

Ne abbiamo parlato questa mattina nella terza edizione del #TrapanisìGierre con Giacomo Pilati, curatore della rassegna. Per ascoltare schiaccia PLAY:

«Riapre il salotto letterario di San Vito Lo Capo – dice il sindaco Giuseppe Peraino -, un appuntamento che ho voluto e inaugurato ventidue anni fa assieme alla Pro Loco e a Giacomo Pilati, che ho confermato anche lo scorso anno, quando eravamo in piena pandemia, e che quest’anno torna nel suo massimo splendore, con un cartellone ricco e con autori importanti, conosciuti anche a livello internazionale. La ripartenza per il nostro territorio – aggiunge il sindaco – passa anche attraverso la cultura e quest’amministrazione è consapevole dell’importanza di elevare la qualità dell’offerta turistica proponendo anche in vacanza eventi culturali, per un pubblico più attento, che sappiano stimolare dialogo e la riflessione e, come nel caso dei libri, anche emozionare attraverso l’arte delle parole».

«Ventidue anni di buone letture e di belle parole è un record che mi riempie di orgoglio – dichiara Giacomo Pilati -. La grande apertura alla cultura del comune di San Vito e della Pro Loco è un dono prezioso che da oltre quattro lustri accompagna la manifestazione rafforzandone i contenuti e le presenze. Il festival, fra i più longevi d’Italia, conferma ancora una volta il successo del binomio mare e sapere, una formula vincente che sfiora il traguardo del quarto di secolo».

Baroni Birra vince il premio “Birrificio Artigianale d’Italia” [AUDIO]

La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Arriva l'ok anche per il Documento Unico di Programmazione 2024/2026
L'iniziativa è organizzata insieme al Banco Alimentare della Sicilia Occidentale - Palermo
La bellezza della fede per una spiritualità che sa vedere
La squadra emiliana ha la seconda miglior difesa in campionato con soltanto 22 reti subite
Quattro pregiudicati trapanesi sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli senza patente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Venerdì una doppia seduta d'allenamento e la conferenza prepartita
Oipa Partanna: «Mancano vaccini, vermifughi e antiparassitari, poche le sterilizzazioni»
Il presidente della Regione Schifani: «Soddisfatti per obiettivo raggiunto»
Lo slargo di via XXX Gennaio vicino ai palazzi della Prefettura, della Questura, del Tribunale e del Comune