San Vito Lo Capo, Alessandra Ruggirello nominata assessora

"Mi darà ulteriore occasione di spendere il mio interesse civico a servizio del territorio. Mi occupo da sempre di tutela del patrimonio storico- culturale"

Torna al completo la Giunta comunale di San Vito Lo Capo. Il sindaco Giuseppe Peraino, con proprio decreto, ha nominato assessora Alessandra Ruggirello in sostituzione del dimissionario Andrea Spada.

Alessandra Ruggirello, 41 anni, residente a Macari, laureata in Scienze del Servizio Sociale, scrittrice, impegnata nell’associazionismo per la promozione delle tradizioni locali, ha prestato giuramento questa mattina innanzi al vice Segretario Generale del Comune, Andrea Ferguglia, alla presenza del sindaco e dei colleghi della Giunta. Al neo assessore sono state conferite le seguenti deleghe: Cultura, Valorizzazione delle tradizioni, dei mestieri e delle abilità manuali, Servizi Sociali, Politiche Giovanili, della Famiglia e del Lavoro, Pubblica Istruzione, Pari Opportunità.

«La dottoressa Alessandra Ruggirello- dichiara il sindaco Giuseppe Peraino- è una persona di cultura che ha cuore la promozione e la conoscenza delle tradizioni del nostro territorio che ha raccontato con passione nel suo romanzo d’esordio. La accogliamo in seno a questa squadra di lavoro certi che con la sua competenza, capacità e voglia di impegnarsi riuscirà a dare ulteriore input per raggiungere obiettivi importanti dell’azione amministrativa».

«Ringrazio il sindaco Peraino per aver pensato a me – dice Alessandra Ruggirello-. Sono felice e onorata di questa nomina, giunta un po’ a sorpresa, che mi darà ulteriore occasione di spendere il mio interesse civico a servizio del territorio. Mi occupo da sempre di tutela del patrimonio storico- culturale e sono pronta a collaborare con questa squadra per dare il mio contributo».

Il sindaco Peraino, inoltre, ha proceduto ad una parziale redistribuzione delle deleghe assessoriali. Al vice sindaco Franco Valenza, è stata assegnata quella ai Servizi Demografici, all’assessore Francesca De Luca quella per l’Attuazione del Programma e all’assessore Nino Ciulla è andata la delega all’Associazionismo. Il sindaco ha mantenuto per sé le deleghe relative agli Affari Generali e Personale, Igiene e Sanità, Politiche del Mare, Urbanistica e Protezione Civile.

Questa la nuova composizione della Giunta

Assessore e Vicesindaco

FRANCESCO VALENZA
Lavori Pubblici e Manutenzione, Ecologia ed Ambiente, Polizia Urbana e Viabilità – Servizi Demografici, Servizi Cimiteriali

Assessori

FRANCESCA DE LUCA
Patrimonio Ambientale e Riserve Naturali, Beni Culturali, Artigianato ed Imprenditoria, Tributi e Finanze, Attuazione del Programma.

ANTONINO CIULLA
Turismo, Eventi, Sport, Associazionismo, Sportello Attività Produttive, Programmi di sviluppo territoriale, Politiche regolamentari.

ALESSANDRA RUGGIRELLO
Cultura, Valorizzazione delle tradizioni, dei mestieri e delle abilità manuali, Servizi Sociali, Politiche Giovanili, della Famiglia e del Lavoro, Pubblica Istruzione, Pari Opportunità.

Tari, ecco come e perchè aumenta per i Trapanesi [AUDIO]

Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani
Il femminicidio avvenne il 24 dicembre 2022 a Marinella di Selinunte
L'episodio è avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 giugno scorso
L'episodio è avvenuto lo scorso anno vicino al Canile comunale
Il 23enne centrocampista arriva da svincolato
Il playmaker statunitense proviene da Rio Breogàn, squadra militante nel massimo campionato spagnolo
Sabato sera si è svolto il quarto appuntamento della rassegna concertistica, arricchito da aneddoti e racconti
La manifestazione si protrarrà fino al 28 luglio
Lo hanno siglato il questore Giuseppe Peritore e la presidente Aurora Ranno

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Con le mie ali, trovare sé stessi, cambiare il mondo" vuole essere un’indagine sui cambiamenti di prospettiva del mondo giovanile
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine