Restauro Torre di Ligny, il Comune pubblica avviso per affidare redazione progetto a un dipendente pubblico

Domande entro le ore 14 del prossimo 3 giugno,

L’Amministrazione comunale di Trapani intende procedere al restauro e al risanamento conservativo della Torre di Ligny e lo fa pubblicando un atto di interpello con il quale “ingaggiare” un dipendente pubblico a cui affidare la progettazione esecutiva e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione.

L’importo destinato agli interventi è di 93mila euro, mentre al dipendente pubblico individuato sarà riconosciuto un compenso configurabile come incentivo, ai sensi dell’art. 113 del D. Lgs. n°50/2016, che sarà liquidato con il Regolamento degli incentivi delle funzioni tecniche dell’Amministrazione di appartenenza.

Successivamente alla scadenza del termine per la presentazione delle istanze, previa verifica dei requisiti minimi previsti, le candidature ricevute entro la data indicata saranno valutate dal dirigente del VI Settore che curerà l’affidamento per l’incarico al dipendente sulla base di un sorteggio.

I dipendenti pubblici interessati dovranno presentare istanza di partecipazione, in formato pdf con firma digitale, esclusivamente tramite posta certificata al seguente indirizzo: [email protected] entro le ore 14 del prossimo 3 giugno. All’istanza di partecipazione dovranno essere allegata la documentazione richiesta nell’avviso