Regionali, Dario Safina (PD): “Subito un piano per le città a rischio idrogeologico” [AUDIO]

Il neo deputato del Partito Democratico all'ARS: "C'è poco da festeggiare, contento per l'elezione ma Trapani è una città ferita dopo gli allagamenti"

“Ringrazio tutti coloro che hanno avuto fiducia in me. Ma bisogna immediatamente prendere degli impegni: Trapani è una città ferita, una città che non può finire sommersa a causa di un deficit strutturale alle condotte fognarie. C’è poco da festeggiare dopo ciò che è accaduto nei giorni scorsi. Bisogna lavorare affinché ci sia un piano straordinario d’intervento per le città che rischiano dal punto di vista idrogeologico come Trapani. È chiaro che sono felice per la mia elezione che faccio politica da quando ho i pantaloncini corti. Potrò rappresentare Trapani e la provincia di Trapani all’ARS e questo è un grande onore”. Queste le prime parole di Dario Safina, eletto all’ARS tra le file del Partito Democratico.

Queste sono le dichiarazioni che il neo onorevole Dario Safina ha rilasciato ai microfoni della redazione di Trapanisi.it. Clicca play per ascoltare:

Safina ha anche commentato la “sfida” interna al Partito Democratico con il trapanese che ha ottenuto 5.315 preferenze contro le 5.242 di Domenico Venuti.
“Gli elettori hanno riconosciuto allo stesso modo due esponenti del PD come meritevoli per rappresentarli all’interno dell’Assemblea Regionale, per pochi voti ho prevalso ma è chiaro che Domenico sia una risorsa importante per il partito all’interno del territorio e un ottimo amministratore. Dovrà rimanere una risorsa importante. Dobbiamo rifondare la nostra comunità e abbiamo poco da festeggiare perché il centrodestra ha vinto in Italia e in Sicilia”.

Tari, i motivi dell’opposizione imbavagliata ad appena 20′ di dibattito [AUDIO]

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia
Sono stati 47 titoli in programma in sei giorni di proiezioni su ai temi ambientali, sostenibilità e diritti umani
Ospite d'eccezione Giancarlo Giannini che ha ricevuto il Premio alla carriera
Dopo l'omonima operazione antimafia del 6 settembre 2022
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani