Provincia – l’Aula boccia il bilancio 2012

Il Consiglio Provinciale ha bocciato il rendiconto
finanziario dell’esercizio 2012. Il Collegio dei Revisori aveva dato
parere favorevole al documento dopo aver chiesto ed ottenuto
chiarimenti in merito ad alcune discordanze tra il bilancio
dell’ente e quello delle partecipate: nonostante questo, l’Aula non
è stata dello stesso parere e i consiglieri intervenuti hanno tutti
espresso le loro critiche e perplessità. I numeri del bilancio
dichiarano uno sforamento del patto di stabilità di oltre 9
milioni: una situazione che non permette all’ente di fornire i
servizi essenziali. Il Consigliere Daidone, dopo aver letto una
lunga ed articolata nota, ha chiesto inoltre che sia fatta totale chiarezza
sulla precedente gestione a guida Turano.