Proseguono i lavori al Centro polifunzionale di contrada Cipponeri per realizzare le postazioni vaccinali anti Covid

Saranno create da 20 a 40 postazioni vaccinali anti Covid

Proseguono i lavori, a cura della Protezione Civile Regionale, nell’immobile, di proprietà del Comune di Trapani, in contrada Cipponeri che ha finora ospitato il Centro polifunzionale per l’integrazione degli immigrati,  per destinarlo a Centro vaccinale territoriale.

Questa mattina si è svolto un vertice operativo alla presenza del sindaco Tranchida, dell’assessore alle Politiche Sociali Abbruscato e di rappresentanti dell’ASP Trapani, della Protezione Civile Regionale e dei Vigili del Fuoco.

I lavori consentiranno, a breve, di creare da 20 a 40 postazioni vaccinali anti Covid.
La struttura è ubicata appena fuori dal centro abitato, a sud-est della città, sulla strada provinciale  23 “Strada Salemi”, è facilmente raggiungibile dall’autostrada A29 e dalla restante viabilità esterna che collega le frazioni con la città.

L’edificio, che fu realizzato alcuni anni fa su un terreno confiscato alla mafia,  è dotato delle caratteristiche richieste dall’Assessorato della Salute: agibilità, parcheggio interno alla recinzione e spazi all’esterno, no barriere architettoniche, ampi locali e servizi igienici.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana
In collaborazione con le associazioni MareVivo e A.S.D. Misilese
Lunga maratona di voci e musica al Parco archeologico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico
In vista della Settimana Sociale dei cattolici italiani e delle prossime elezioni europee
Possono accedere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa