Progetti di riqualificazione urbana a Marsala

MARSALA – Due avvisi pubblici per a recepire da parte dei privati manifestazioni d’interesse per la realizzazione di interventi di social housing e per l’acquisizione di proposte per l’accesso ai contributi per programmi integrati per il recupero e la riqualificazione della città. Lo scopo è quello di di avviare il recupero dell’ambiente urbano con la realizzazione di alloggi sociali e attraverso il risanamento del patrimonio edilizio esistente da affittare a canone sostenibile. Le aree della città individuate a titolo indicativo sono quelle della ex distilleria di Via Mazara; dell’ex distilleria di  contrada Strasatti; dell’ex Molino Ingrassia; dell’ex ospedale San Biagio; dell’ex stabilimento Vinicolo “ UVAM “ di via Sirtori e utta la zona “ A “ del centro storico per interventi di ristrutturazione. Gli interventi proposti, che possono interessare anche altre aree, dovranno contenere una relazione tecnico-illustrativa con la descrizione puntuale dell’intervento proposto, il crono programma dei tempi di attuazione e, inoltre, la determinazione analitica degli effetti dell’intervento sul territorio in termini: ambientali, sociali, territoriali ed economici.

Per quel che attiene l’ housing sociale (Legge Regionale 3 gennaio 2012 n. 1) i progetti, partendo dall’analisi dei fabbisogni abitativi, dovranno porre come prioritario il tema della sostenibilità. L’obiettivo è quello di aumentare l’offerta di alloggi a prezzi accessibili attraverso la costruzione, gestione, l’acquisto e l’affitto di alloggi sociali. Le proposte dovranno essere presentate entro il 16 gennaio 2013 (per i contributi riqualificazione e recupero città) e il 12 febbraio 2013 (social housing):

Gli avvisi sono consultabili sul sito internet del Comune www.comune.marsala.tp.it, sezione “avvisi importanti”, mentre maggiori chiarimenti potranno essere richiesti a Roberto Lorefice, responsabile del procedimento al numero 0923 993631, e mail: [email protected] o all’ufficio grandi opere (Urbanistica) in via XI Maggio.