Poma: il Consiglio provinciale rende omaggio alla memoria di Falcone

Il Presidente del Consiglio Provinciale Peppe Poma – ala vigilia del 21esimo anniversario della strage di Capaci – rivolge, a nome di tutti i Consiglieri, un pensiero per rendere omaggio alle
figure di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani,
Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, che hanno perso la vita
nell’attentato di Capaci. Poma ricorda le parole di Falcone, che
indicò come i boss e killer della mafia operassero in perfetta
sinergia con “menti raffinatissime”: così fu possibile mettere in
atto le due stragi che misero a tacere le scomode verità che
stavano finalmente per emergere dalle indagini dei due magistrati
Falcone e Borsellino. Ancora oggi, il caso dell’agenda rossa di
Borsellino, in cui il magistrato conservava appunti
importantissimi, non è risolto.