Pizzolungo, approvato progetto di riqualificazione illuminazione pubblica in via Enea

L’intervento è finanziato per un importo di 93.008,42 euro

approvato dalla giunta comunale di Erice il progetto esecutivo per la riqualificazione energetica dell’impianto di illuminazione pubblica della via Enea a Pizzolungo.

L’intervento – per un importo di 93.008,42 euro – è finanziato con fondi del Bilancio di previsione dello Stato e il progetto riguarda, nello specifico, 125 pali della pubblica illuminazione che saranno dotati di dispositivi a LED. L’obiettivo è di migliorare l’efficienza energetica della pubblica illuminazione, con lo scopo di abbattere i costi economici che gravano sull’amministrazione comunale, e dunque sulla collettività, diminuendo contemporaneamente l’impatto ambientale.

«Questo progetto – annunciano la sindaca Daniela Toscano e l’assessore Paolo Genco – rientra nel percorso di sostenibilità ambientale già intrapreso da questo Comune coi lavori di sostituzione dei corpi illuminanti dei territori di Casa Santa ed Erice con impianti a led, finanziati con 5 milioni di euro con fondi PO FESR Sicilia. Si tratta di un passo significativo, anche nella zona di Pizzolungo, verso una città più sostenibile ed efficiente, che ci consentirà di avere un impianto di lunga durata, affidabile, con migliore qualità della luce e minori consumi energetici. Come già fatto in altre circostanze, chiediamo ai cittadini di pazientare qualora dovessero verificarsi eventuali lievi disagi, dal momento che tali operazioni ci consentiranno appunto di perseguire importanti obiettivi».

Il territorio comunale di Erice è già interessato da lavori di riqualificazione, messa in sicurezza ed ammodernamento degli impianti comunali di illuminazione pubblica con l’installazione di dispositivi a LED e telecontrollo per l’abbattimento dei consumi elettrici, l’efficienza energetica e l’integrazione a sistemi di trasmissione dati. Gli interventi sono possibili grazie ad un finanziamento di 5 milioni di euro intercettato dal Comune di Erice con la partecipazione ad un avviso pubblico incardinato nell’Asse Prioritario 4 “Energia sostenibile e qualità della vita”, Azione 4.1.3 del PO FESR Sicilia 2014/2020, cofinanziato dal Fondo Europeo di sviluppo regionale (FESR).

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Da martedì 16 la prima fase riservata agli abbonati
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio