Petrosino avrà una piazza: approvato dalla Giunta il relativo progetto

“Sarà attrezzata e arredata con una nuova pavimentazione colorata in calcestruzzo drenante, panchine, illuminazione, cestini e aiuole per il verde e per i fiori"

Petrosino avrà una piazza. Un luogo di aggregazione per giovani e non. Sorgerà nell’area antistante la Chiesa Maria Ss. delle Grazie (incrocio tra le vie Nenni, De Vita, La Torre e Marsala) grazie a un corposo intervento di arredo urbano della zona. Il relativo progetto è stato approvato questa mattina dalla Giunta comunale presieduta dal Sindaco Gaspare Giacalone.

“Abbiamo approvato uno dei progetti più belli per Petrosino: finalmente avremo una piazza”, evidenzia il primo cittadino. Che aggiunge: “Sarà attrezzata e arredata con una nuova pavimentazione colorata in calcestruzzo drenante, panchine, illuminazione, cestini e aiuole per il verde e per i fiori. Ci saranno dei dissuasori automatizzati per chiudere il traffico nelle occasioni pubbliche, per gli eventi e per trasformarla in un’isola pedonale. Finora abbiamo avuto semplicemente un incrocio, ora è il tempo di dare una nuova centralità alla nostra cittadina. Incentivare l’apertura di nuovi negozi e nuove attività commerciali. Noi la ripartenza la vogliamo così. Credetemi, sarà meraviglioso e faremo tanti passi avanti!”.

Il progetto per la realizzazione della piazza ammonta a quasi 550 mila euro.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro
Stamattina hanno firmato il contratto alla presenza del commissario straordinario Croce
Biglietti a 10 euro acquistabili fino a sabato nei punti vendita cittadini del circuito GO2
Manifestazione con gli studenti al boschetto di via Salemi
Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"