Pd, ad Alcamo assemblea provinciale su femminicidio e violenza di genere

Con la partecipazione di associazioni e operatori del settore che hanno accolto l'invito del partito

Si è tenuta ieri mattina ad Alcamo l’assemblea provinciale del Partito Democratico sui temi del femminicidio e della violenza di genere.

Fenomeni che destano sgomento e indignazione e che necessitano non solo di strumenti legislativi ma, soprattutto, di un cambio culturale che parte proprio dall’affrontarlo pubblicamente e in maniera trasversale senza relegarlo ad una discussione tra donne.

“È stato – dicono il segretario provinciale Domenico Venuti e la presidente dell’Assemblea Valentina Villabuona – un momento di confronto importante che ha visto la partecipazione di tante associazioni e operatori del settore che hanno accolto l’invito del PD. Siamo soddisfatti, per la riuscita di un’assemblea che ha certamente stravolto i rituali di partito ma che ci ha consentito di aprire le porte del Pd alla società per un momento di ascolto che riteniamo fondamentale”.

Secondo Venuti e Villabuona “il PD esce certamente arricchito da questo confronto che ha creato una buona sinergia con gli operatori del settore che hanno avuto la possibilità di fornire anche spunti per l’azione parlamentare. L’assemblea provinciale ha tracciato la strada di un partito proiettato sui temi e nei territori e che intende mettere sempre di più in secondo piano le questioni interne, è questa la comunità che intendiamo continuare a costruire.

Consapevoli – concludono – che un tema così importante non può esaurirsi in un assemblea, continueremo il dialogo con le associazioni e promuoveremo un confronto anche con le altre forze politiche e sindacali perché è essenziale non far calare l’attenzione e discuterne soltanto quando avvengono fatti eclatanti”

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione