“Parliamone di mafia”, incontro al Chiostro di San Domenico a Trapani

La serata tratterà l'evoluzione, i modi di azione e controllo della mafia sul nostro territorio e della necessità di una cultura antimafia più attiva

“Parliamone di mafia”, è questo il titolo dell’incontro organizzato dall’associazione Trapani per il Futuro, in collaborazione con l’Associazione Antiracket e Antiusura Trapani e l’associazione CODICI.

La serata avrà luogo venerdì 17 settembre alle ore 20 al Chiostro del Complesso dj San Domenico e tratterà l’evoluzione, i modi di azione e controllo della mafia sul nostro territorio, dei punti di contatto e commistione con la politica e l’economia.

“Parliamone di Mafia” si pone l’obiettivo di coinvolgere la cittadinanza, mettendo al centro del dibattito la necessità una cultura antimafia più attiva, in un contesto in cui spesso, di certi temi, si parla a voce ancora troppo bassa.

Gli ospiti della serata – che sono Elena Ferraro, Antonio La Spina, Alessandra Camassa e Valerio D’Antoni – dialogheranno, con la moderazione di Giacomo Di Girolamo, sulle vicende, i volti e i meccanismi di azione della mafia sul nostro territorio. Ognuno di loro ha parlato e continua a parlare di mafia attraverso il proprio vissuto, il proprio lavoro, la propria attività di ricerca e di studio.
L’ingresso all’evento è gratuito, è necessario avere il greenpass e indossare la mascherina.