Pallacanestro Trapani, quattro positivi al Covid nel gruppo squadra

Fortemente a rischio la gara contro la Infodrive Capo d'Orlando prevista per domenica 2 gennaio

Una città paralizzata e una squadra che ha enormi problemi: tutto è collegato purtroppo. La Pallacanestro Trapani ha comunicato che, a seguito dei tamponi molecolari effettuati nel rispetto dei protocolli sanitari, quattro membri del gruppo squadra sono risultati positivi al Covid-19. I soggetti positivi sono in quarantena e il resto del gruppo sta seguendo in isolamento domiciliare le procedure previste dalle normative in vigore. La situazione è in evoluzione e viene costantemente monitorata dallo staff medico-sanitario.

Tutto, adesso, diventa ancora più difficile. Con quattro positivi (a cui poi vanno aggiunti anche i vari infortunati), la squadra è praticamente divisa in due blocchi: metà abile e arruolabile (considerando dentro anche i giovanissimi), metà a casa. In queste condizioni se la formazione di coach Daniele Parente dovesse scendere in campo domenica 2 gennaio 2022, la gara sarebbe fortemente condizionata dalle assenze.

Il “Protocollo competizioni pallacanestro Senior A2 e B Maschile s.s. 2021/2022” rilasciato dalla FIP è chiaro: “In caso di riscontro di positività ad infezione da SARS Cov2 all’esito del tampone, il soggetto non potrà partecipare all’attività e seguirà il percorso previsto dalle Autorità Sanitarie competenti. Tutti gli altri componenti risultati negativi svolgeranno le attività programmate”.

Diversamente, essendo un numero elevato di positivi, l’ASP di Trapani potrebbe richiedere la quarantena di tutto il gruppo squadra e quindi sicuramente la gara di domenica verrebbe rinviata.