Paceco, il Comune consegna 15 biciclette all’istituto comprensivo

Si tratta di un piano avviato nel 2017 con i comuni dell’agro ericino

Un altro passo per rendere Paceco sempre più green è stato compiuto: dopo la redazione del PAESC (Piano di Azione per le Energie sostenibili ed il Clima) e gli interventi di efficientamento energetico nel territorio, si continua con la mobilità sostenibile.

Lo comunica l’Amministrazione Scarcella che ieri ha consegnato 15 biciclette con pedalata assistita all’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII, nell’ambito del programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro “Una mobilità senza emissioni per l’ericino”.

“Si tratta di un piano avviato nel 2017 con i comuni dell’agro ericino (capofila Erice)” precisa il sindaco Giuseppe Scarcella, ricordando che “alcuni mesi fa è stata installata a Paceco una stazione di ricarica per veicoli elettrici comunali, e abbiamo anche dotato la Polizia municipale di due auto Toyota Yaris che vanno sia a benzina sia elettricamente. Ora è stata effettuata la consegna delle quindici bici, che la scuola provvederà ad assegnare al personale docente per recarsi al lavoro senza usare l’auto”.

“Sono tutte azioni che mirano ad una cultura basata sul risparmio energetico e alla riduzione di emissioni in atmosfera” afferma l’assessore ai Lavori pubblici, Michele Ingardia, esprimendo “l’augurio che queste bici vengano utilizzate al meglio e possano essere un esempio per le fasce più giovani della popolazione”.

Nella foto allegata, da sinistra, l’assessore Ingardia, il geometra Curatolo del Comune di Erice, la dirigente scolastica Barbara Mineo, l’ingegnere Pomata responsabile del Servizio prevenzione e protezione della scuola e i docenti Angela Rindinella e Massimiliano Scopelliti.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Per discutere iniziative utili ad evitare che la struttura venga realizzata nel territorio trapanese
Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Diffuso il programma di eventi delle tre giornate
Autrice del libro "La maga e il velo. Incantesimi, riti e poteri del mondo magico eoliano"
"Impensabile un’inversione di tendenza senza aumento dei trasferimenti ordinari"
"La memoria di Giovanni Falcone deve far parte della vita quotidiana di ogni siciliano"
Iniziativa dello Sportello per l'internazionalizzazione delle imprese della Regione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
I militari sono stati allertati dall’allarme del braccialetto elettronico
Organizzato da Giovani Imprenditori Cna Sicilia in collaborazione con Cna Trapani
Per attivare percorsi formativi su libertà fondamentali, diritti e doveri costituzionali ed educare alla cittadinanza attiva