Otiosa estate a Marsala, seconda video-performance per “Beat Generation” [AUDIO]

Ne parliamo con Giancarlo Casano che, dopo "Studio 54" adesso ci propone un viaggio "On te Road" nel mondo della generazione beat americana degli anni '50

Basta seguire la strada e prima o poi si fa il giro del mondo.
Non può finire in nessun altro posto, no?
da On the road di Jack Kerouac

Un’altra imperdibile e nostalgica serata per i “diversamente giovani” che già il 26 luglio scorso sono rimasti entusiasti dopo la video-performance dedicata allo Studio 54 ed alla nascita della disco music nella New York degli anni ’70.
Ne avevamo parlato qui:  Otiosa estate a Marsala, è tempo di Disco Music e “Studio 54” [AUDIO]
Studio 54: storia della discoteca più iconica della storia

Questa sera, mercoledì 23 agosto 2023, sarà la volta invece, della Beat Generation, un’altra video performance ideata da Giancarlo Casano che ne ha voluto parlare anche alla redazione di Trapanisì.it. Per ascoltare schiaccia PLAY:

“L’arte della gioia” OTIUM 2023, decima OTIOSA ESTATE
mercoledì 23 agosto 23 ore 21.30 Marsala al Chiostro del Carmine
Beat generation la video performance a cura di Giancarlo Casano

Beat Generation il tema della seconda video performance – a cura da Giancarlo Casano e sponsorizzata da Radio 102- in programma al chiostro del Carmine a Marsala mercoledì 23 agosto alle ore 21.30.

Beat Generation, un movimento giovanile nato in America negli anni ’50, che si delineò per il suo forte spirito di ribellione e rifiuto di valori tradizionali e da cui presero corpo: il movimento pacifista, il femminismo e le rivendicazioni dei diritti sociali degli afro americani.

L’atteggiamento di contestazione si ritrova anche nelle arti e nella letteratura, quali segni di rottura e introduzione di nuovi approcci, di queste nuove istanze esponenti più rappresentativi sono certamente gli scrittori: Jack Kerouac – autore del romanzo On de road che può considerarsi il manifesto del movimento- Allen Ginsberg e William Burroughts.

L’ intera rassegna afferisce al Protocollo d’intesa tra la Città di Marsala e l’Associazione e Biblioteca di Pubblica Lettura Otium incentrato sulla promozione del libro e della lettura, si inserisce negli eventi di Bibliotp la rete della biblioteche di Trapani e gode del patrocinio morale del Club per l’ UNESCO Marsala.

Prevista una quota crowdfunding di € 5.00 gradita la prenotazione al WhatsApp 333-7277176

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Interventi tra Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
Nel tratto che attraversa la frazione di Purgatorio
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022