Nuovo presidente per il Lions Club di Trapani

Consueto Passaggio della Campana del Lions Club di Trapani tra il presidente dell’anno sociale 2018-2019 Marzio Ingoglia e il presidente incoming dell’anno sociale 2019-2020 Gaspare Reina.
Presenti all’evento conclusivo dell’anno sociale 2018-2019 circa 150 partecipanti tra autorità civili e
sportive, soci e ospiti di altri club service che prima dell’inizio della cerimonia hanno assistito al concerto del giovane talento trapanese Giacomo Romano, clavicembalista, studente del Conservatorio “Scontrino”.

A seguire sono stati presentati al club tre nuovi soci: Rino Bellafiore, Grazia Fiorenza e Giorgio Montanti. Nel discorso di commiato, il presidente Ingoglia, nell’elencare brevemente le attività svolte nell’anno sociale trascorso, ha voluto ringraziare tutti i componenti del Consiglio direttivo e i soci che hanno collaborato in modo particolare nell’attività del club.

Reina ha illustrato il suo programma, incentrato sul consueto impegno di solidarietà e sussidiarietà, principi cardine dei Lions, oltre che su una costante attenzione alla salvaguardia del territorio, condividendo e promuovendo, in sintonia con altri club, Enti e associazioni, significative iniziative specifiche. La valorizzazione della figura femminile del club con il progetto “New Voices” e un nuovo slancio al Leo Club attraverso la divulgazione dei principi lionistici nelle scuole.

Il Consiglio direttivo che lo affiancherà sarà così composto: Marzio Ingoglia (Past Presidente), Gaetano Vivona (primo vice presidente, GLT), Mario Laudicina (secondo vice presidente), Giovanni Cardella (segretario), Salvatore Bonfiglio (tesoriere), Giuseppe Mura (cerimoniere),
Salvatore Ingrassia (censore), Salvatore Denaro (presidente del Comitato Marketing e
Comunicazione), Tommaso Nasello (ITO), Peppe Di Marco (presidente del Comitato Service o GST),
Leonardo Zichichi (presidente del Comitato soci o GMT) e poi Vito Accardo, Dora Bagarella, Giovanni
Consolazione, Maria Pia Lucentini e Gianni Scuderi (consiglieri).