Non si gioca: Trapani-Casertana salta, in arrivo sconfitta a tavolino

Salta Trapani-Casertana. La partita prevista per le 15 di oggi non si è disputata. Gli ispettori federali presenti allo Stadio Provinciale (numerosi come non mai, un record), hanno attestato che non ci sono le condizioni per svolgere la gara. Nel dettaglio, mancano documenti di tipo tecnico su nuovi tesseramenti, quello dell’allenatore Biagioni e del medico sociale arrivato come sostituto del dottore Mazzarella, rimasto a casa in malattia.

È stato così smentito l’ottimismo sullo svolgimento della gara del nuovo proprietario della società granata Gianluca Pellino che aveva parlato ieri ai microfoni di Italpress.
Il Trapani, quindi, dovrebbe subire la prima sconfitta a tavolino per 0 a 3 e ora rischia multa e penalizzazioni.