Niente wi-fi a villa Margherita

TRAPANI – E’ stata revocata dall’Amministrazione comunale la delibera con la quale, lo scorso maggio, era stata decisa l’attivazione della connessione del servizio wi-fi a Villa Margherita. Il via libera era arrivato dalla Giunta Fazio nel maggio scorso e l’attivazione del servizio era stata affidata alla Telecom, per una spesa di poco più di otto mila euro. La Telecom, però, successivamente ha manifestato l’interesse di modificare le prescrizioni inserite nello schema chiedendo che il collegamento fosse “intestato direttamente alla ditta esecutrice”. L’amministrazione ha deciso di revocare la determina perché “non è stato sottoscritto il contratto di attivazione del servizio in quanto non adeguato alle esigenze dell’amministrazione”.