domenica, Febbraio 25, 2024

Nasce la “Rete Donne Trapani” per le pari opportunità e la lotta alla violenza di genere

La nascita della “Rete Consultiva Provinciale Donne Trapani“  è un forte segnale sociale, un patto territoriale reso possibile grazie al lavoro di infaticabili donne

Nasce la Rete Consultiva Provinciale Donne Trapani, tante personalità della provincia per un futuro migliore. Un appello a tutte le donne, un invito a farsi protagoniste del rinnovamento sociale tanto atteso e divenuto oramai irrinunciabile. Questo quanto emerso nel corso del webinar dello scorso 23 aprile dal titolo “Noi… uniche e diverse, leva per il cambiamento” sintesi dell’unicità ma anche della comunione di intenti che unisce le donne, le quali, proprio per l’importante ruolo sociale e familiare che ricoprono, possono farsi portatrici sane di quella leva che come già noto, può sollevare il mondo e cambiare quelle tante, troppe, cose che ancora le penalizzano.

La nascita della “Rete Consultiva Provinciale Donne Trapani“  è un forte segnale sociale, un patto territoriale reso oggi possibile grazie al lavoro e all’impegno di infaticabili donne promotrici di questa importante iniziativa. Si tratta di donne provenienti dal mondo della politica, libere professioniste, insegnati, attiviste, nonché appartenenti ad associazioni da anni impegnate a promuovere quel cambiamento sociale tanto atteso, che sarà possibile consolidare promuovendo innanzitutto il rispetto della differenza di genere e quindi le pari opportunità.

Un lavoro ambizioso, ma necessario, che va fatto nel territorio e che ha bisogno di partecipazione. La Rete, infatti, si propone come un tavolo permanente aperto a tutte le donne, che potranno presenziare agli incontri periodici che si terranno per discutere le idee, le proposte e le iniziative che avranno come obiettivo quello di agire compiutamente sulla condizione culturale, sociale, economica, lavorativa e politica delle donne nel nostro territorio.

Vige ancora un tipo di società dove a prevalere è la visione maschilista e dove prevalgono stereotipi che in realtà stridono con la strada di rinnovamento intrapresa, con quel cambio di stile fortemente voluto e reso necessario grazie alla costante evoluzione culturale della donna. I risultati raggiunti sia nell’ambito scolastico sia nel perfezionamento delle competenze lavorative, oltre che intellettuali, consentono alla donna di occupare ruoli dirigenziali finora appannaggio quasi esclusivo degli uomini. Molte cose sono cambiate e il percorso è ancora in salita. La lotta quotidiana delle donne per l’affermazione dei propri diritti e della parità non può restare incompiuta.

La Rete femminile proposta dalle partecipanti al convegno online della scorsa settimana, che si sono distinte per passione, determinazione, competenze e professionalità, è il segno tangibile di un bisogno sociale che necessita di un’azione programmatica a supporto del mondo femminile. Serve dunque un patto territoriale tutto al femminile per costruire azioni coordinate da portare avanti unitamente.

Un messaggio forte e chiaro rivolto alla politica ma anche al mondo maschile, che non deve essere un ostacolo al raggiungimento della piena e consapevole autonomia femminile. Fra le ospiti del Seminario Interattivo anche Margherita Ferro Consigliera di Parità Regione Sicilia, puntuale come sempre a richiamare l’attenzione territoriale sui tempi più importanti dell’attualità. Variegato il parterre delle partecipanti che hanno contribuito alla prima stesura dell’iniziativa come Antonella Granello, Valentina Villabuona, Valentina Colli, Adele Pipitone, Anna Maria Bonafede, Antonella Milazzo, Benedetta Schifano, Gisella Mammo Zagarella, Linda Licari, Luana Alagna, Ninfa Parrinello, Patrizia Barbera, Francesca Strazzera, Nina Pantaleo, Pina Mandina e Precious Flint, una donna nigeriana punto di riferimento delle donne immigrate, attualmente in collaborazione con Medici senza Frontiere e Croce Rossa.

È già attivo l’indirizzo mail retedonneprovtp@gmail.com al quale poter inviare sia le proposte che le eventuali adesioni alla rete.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
L'uomo è stato sottoposto anche al divieto di avvicinamento alla persona offesa
Era ai domiciliari per furto di auto e rapina ai danni di un anziano
Indisponibili Cristini per un lieve problema fisico e Sparandeo che va verso il recupero

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il "Consagra Innovation Hub" rappresenta un'opportunità unica per trasformare il Teatro di Consagra in un centro d'innovazione
Il raduno è previsto domenica 3 marzo al terminal aliscafi di Trapani
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
L'uomo è stato sottoposto all'obbligo di dimora
Scavone, Virga e Volpe partiranno per Pescara accompagnate dalla coach Valentina Incandela

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re