Mazara: al via le domande per l’ammissione ad asili nido e spazio gioco

I posti disponibili sono in totale 51

Sono stati pubblicati sull’albo pretorio online del Comune di Mazara del Vallo gli avvisi per le richieste di ammissione ai servizi per l’infanzia “micro nido del plesso scolastico Santa Gemma”; “micro nido del plesso scolastico di via Poggioreale” e “spazio gioco del plesso scolastico di via Poggioreale” per l’anno scolastico 2021/2022.

Al micro nido di Santa Gemma è prevista una disponibilità di 13 posti, per bimbi di età compresa tra zero e trentasei mesi; presso quello di via Poggioreale la disponibilità prevista quest’anno è di 22 posti, sempre per bimbi di età compresa tra zero e trentasei mesi. Per lo spazio gioco di via Poggiorale la ricettività è di 16 posti per bimbi di età compresa tra diciotto e trentasei mesi.

Le domande devono essere presentate, compilate sui modelli allegati, presso l’ufficio del Protocollo generale del Comune ubicato al piano terra del Palazzo dei Carmelitani di via Carmine o presso il Servizio Affari Sociali al Palazzo della Legalità di via Giotto, attraverso le seguenti modalità: a mano, a mezzo pec o con raccomandata con ricevuta di ritorno (in questo caso farà fede il timbro postale). I termini per la presentazione della domanda scadrà il prossimo 10 ottobre. Le domande presentate oltre quella data saranno accolte compatibilmente con la disponibilità di posti.

Destinatari dei servizi sono i figli di famiglie residenti nel territorio di Mazara del Vallo o presenti temporaneamente nel territorio di Mazara del Vallo per motivi di lavoro e pertanto non obbligate a prendere la residenza. A corredo delle domande dovranno essere presentati: modello Isee, attestato di servizio comprovante l’orario di lavoro di uno o entrambi i genitori, certificazione di vaccinazioni del figlio o figlia per il quale è fatta la domanda, ulteriori documenti indicati dagli avvisi pubblici.

Per informazioni e documentazione relativi al micro nido Santa Gemma è possibile telefonare nei giorni ed orari d’ufficio al responsabile del procedimento, Antonina Milanese, del settore Servizi Sociali ai numeri: 0923671644 o 0923671653. Per le domande micro nido e spazio gioco di via Poggioreale è possibile telefonare nei giorni ed orari d’ufficio al responsabile del procedimento, Paolo Barranca, dei Servizi Sociali al numero: 0923671662.

Il costo mensile che sarà sostenuto dal Comune per ogni singolo utente è di circa 366 euro mensili. La retta di compartecipazione per le famiglie sarà differenziata a seconda del reddito Isee: fino a sei mila euro di Isee sarà completamente gratuita; per Isee – da sei mila e un euro fino a dodici mila euro – sarà del 25%; per Isee – da dodicimila euro fino a diciotto mila euro – sarà del 37%; per Isee superiore ai diciotto mila euro sarà del 50%.

A differenza dello scorso anno, quando la gestione delle strutture comunali micro nido e spazio gioco è stata garantita con i fondi ministeriali concessi al Distretto socio sanitario nell’ambito del secondo piano di riparto Pac Infanzia, quest’anno potranno essere utilizzate solo le risorse del decreto legislativo secondo il piano di riparto deciso dal Dipartimento regionale alla Famiglia. Tali fondi verranno integrati da una compartecipazione di fondi comunali.

Il servizio dei due micro nido e dello spazio gioco sarà garantito per trentasei settimane. Per scaricare avviso e modelli di istanza relativi al micro nido di via Santa Gemma: Clicca qui. Per scaricare avviso e modelli di istanza relativi al micro nido ed allo spazio gioco di via Poggioreale: Clicca qui.