Marsala, nuova pavimentazione in piazza della Vittoria

Continuano i lavori in piazza della Vittoria a Marsala dove è in corso la realizzazione del nuovo progetto di riqualificazione dell’area.

“La nuova pavimentazione comincia a vedersi – afferma il sindaco Alberto Di Girolamo – e sono certo che ridaremo alla città un moderno e funzionale luogo di aggregazione sociale. Spero che si continui nell’accelerazione dei lavori, posticipati a causa dello stop nel periodo emergenziale”.

Il cantiere è stato riaperto lo scorso maggio dall’impresa aggiudicataria, avviando gli interventi con la rimozione dell’installazione composta da piante e tufi, posizionata nel 2013. Assieme alla nuova piazza, procede anche la ristrutturazione dell’immobile confiscato alla criminalità, limitrofo a Villa Cavallotti, anch’esso rientrante nel progetto presentato dal Comune nel 2018.

Per il recupero di piazza Della Vittoria l’investimento complessivo è di 820 mila euro, con 620 mila di finanziamento europeo (PO FERS 2014/2020) e 200 compartecipati dal Comune. La piazza sarà realizzata con basolati squadrati di nerello di Custonaci, in un disegno geometrico e regolare dove giocano un importante ruolo anche gli storici ficus benjamin.

Pienamente fruibile dai disabili, nella piazza saranno collocati sedili in pietra e un nuovo impianto di illuminazione a LED che, tra l’altro, riguarderà anche l’immobile confiscato. A lavori ultimati, l’area pedonale in prossimità dell’ex Viale recuperato (la Plateia Aelia), sarà porta di ingresso del Parco archeologico.