Marsala, non aumenta l’Imu sulla prima casa

MARSALA – L’attuale aliquota Imu per la prima casa resterà invariata, mentre è stata elevata di due punti quella riguardante la seconda abitazione. Questo è quanto contenuto nella proposta di delibera che la Giunta ha trasmesso al Consiglio comunale per la definitiva informazione. L’aliquota, dunque, rimane fissata al 4 per mille, mentre per la seconda casa e i terreni edificabili, il prelievo passerebbe dal 7,6 al 9,6 per mille. Nessun ulteriore aggravio per i terreni agricoli che rimangono tassabili l’aliquota del 7,6 per mille.

L’Amministrazione, per venire incontro alle fasce più disagiate della popolazione, ha proposto al Consiglio di non far pagare l’addizionale comunale sull’Irpef alle persone che hanno un reddito annuo fino ad ottomila euro. Chi supera questa cifra dovrà farsi carico dell’addizionale Irpef dello 0,6%.

Di seguito il prospetto riassuntivo delle aliquote Imu e addizonale comunale Irpef

– abitazione principale e relative pertinenze: 0,40%

– fabbricati rurari ad uso strumentale: 0,20%

– altri fabbricati: 0,96%

– aree fabbricabili: 0,96%

– terreni agricoli: 0,76%

Aliquota addizionale comunale Irpef

– reddito entro 8.000,00 euro  0%

– reddito maggiore di 8.000,00  euro  0,6%