Maltempo, Trapani si allaga di nuovo

TRAPANI – Numerose strade si sono allagate nelle prime ore della mattinata a causa della forte pioggia. Come al solito è bastato un temporale più consistente per creare disagi alla circolazione in molte zone della città e dell’hinterland. In alcuni casi si è reso necessario l’intervento della Polizia municipale. La via Libica, allagata in diversi tratti, è stata chiusa al transito. Traffico in tilt in via Marsala, nella zona del passaggio a livello, dove la sede stradale era invasa da diversi centimetri d’acqua.

Strade allagate anche nella zona di via Conte Agostino Pepoli, via Marconi, via Pantelleria e via Orti. Disagi nel rione Cappuccinelli, mentre su alcuni tratti del lungomare Dante Alighieri le auto procedevano a passo d’uomo a causa della sede stradale allagata. Anche alcuni tratti della strada provinciale 20, in corrispondenza dell’abitato di Pizzolungo, si presentavano completamente coperti dall’acqua e dai detriti discesi da monte Erice. Allagamenti si sono registrati anche nei quartieri della periferia e nelle frazioni, ad iniziare da Marausa.

Molte le lamentele dei cittadini, puntualmente riprese sui social network dove sono stati postati anche diversi filmati che documentano l’accaduto nelle diverse zone della città.