L’Italia è campione d’Europa! Caroselli a Trapani e in provincia [VIDEO+FOTO]

I trapanesi si sono dati appuntamento a piazza Vittorio per festeggiare la vittoria degli Azzurri

Rinascimento. La vittoria dell’Italia contro l’Inghilterra per la finale del Campionato Europeo di calcio è sicuramente il simbolo di una rinascita.

Da troppi mesi gli italiani sono chiusi a casa, a lottare contro un nemico invisibile. Gare con quelle di questa sera, vittorie come quelle degli Azzurri di Roberto Mancini, vi fanno dimenticare per un solo attimo tutto ciò che stiamo passando. Un barlume di normalità. Un che di speranza.

Una cosa simile, ma in tono decisamente minore, era già accaduto con la vittoria dei Maneskin all’Eurovision Song Contest, il più importante festival musicale del Vecchio Continente. Anche in quel caso, milioni di italiani sono rimasti attaccati alla TV per tifare i rappresentanti italiani.

Con il calcio, ovviamente, tutto si amplifica. I cuori azzurri sono tornati a battere dopo l’ultimo grande evento portato a casa, i Mondiali tedeschi del 2006.

Quello di Mancini è un vero capolavoro calcistico, con una squadra che non si è arresa mai.

Come prevedibile, la gente è scesa in piazza a festeggiare. I trapanesi si sono dati appuntamento a piazza Vittorio, luogo di ritrovo per eccellenza. Tantissimi sono semplicemente rimasti in auto, festeggiando con i tipici caroselli.

Le immagini di festa, sembrano proprio attimi di normalità. Al triplo fischio i clacson hanno cominciato a farsi sentire. Dopo che Chiellini ha alzato la Coppa, il traffico è decisamente diventato intenso. Guarda la gallery dei festeggiamenti:

LA PARTITA

La gara si è messa subito bene per gli inglesi, con Shaw in gol al 2′.

L’Italia, non brillante come nelle precedenti partite, ha sofferto l’atteggiamento della squadra di Southgate, molto coperta, e solo un’azione personale di Chiesa ha messo qualche brivido a Pickford, praticamente inoperoso.

Nella ripresa, Mancini ha richiamato Barella e Immobile inserendo Cristante e Berardi. Al 22′ è arrivato il pareggio azzurro: su calcio d’angolo è scaturita una mischia in area e Bonucci ha infilato in rete da due passi. L’1-1 è rimasto inchiodato sia al 90′ sia ai supplementari, nonostante i tanti cambi dalle due parti, e sono stati necessari i rigori, con Donnarumma ancora una volta decisivo.

Questa la sequenza dei rigori nella finale di Euro 2020 a Wembley tra Italia e Inghilterra, finita 4-3 (1-1 dopo i tempi regolamentari ed i supplementari). Berardi gol (2-1) Kane gol (2-2) Belotti parato (2-2) Maguire gol (2-3) Bonucci gol (3-3) Rushford sbagliato (3-3) Bernardeschi gol (4-3) Sancho parato (4-3) Jorginho parato (4-3) Saka parato (4-3).

L’immagine più bella, però, rimane un abbraccio tra due amici che, negli anni, ne hanno passate tante assieme. Sono stati una delle coppie gol più devastati del Campionato Italiano. Fuori dal campo, oggi, hanno scritto una storia italiana che difficilmente dimenticheremo.
6