“L’invenzione della Sicilia”, conversazione su Leonardo Sciascia per il secondo appuntamento di Terrazza d’Autore

Nel trentennale dalla sua morte, “Terrazza d’Autore” dedica un appuntamento a Leonardo Sciascia, uno dei più grandi scrittori e pensatori italiani del Novecento.
Al centro della sua produzione il tema problematico della memoria, il rapporto controverso con la storia, la lucida analisi della situazione politica italiana in anni difficili e contraddittori. Le riflessioni dello scrittore siciliano sono trasposte nelle sue opere più celebri con straordinario acume e una scrittura incisiva e profonda di straordinaria attualità.

Ascolta l’intervista a Stefania La Via:

Seguendo il filo conduttore del rapporto tra Sciascia e la Sicilia, intesa come metafora del mondo e straordinario punto di osservazione, il secondo incontro di “Terrazza d’Autore”, intitolato “L’invenzione della Sicilia” e in programma martedì 16 luglio, alle ore 19, al Molino Excelsior di Valderice, sarà curato da Rosario Atria, dottore di ricerca in Italianistica e cultore della materia presso l’Università degli Studi di Palermo, autore di numerose pubblicazioni sull’opera sciasciana. Dialogherà con lui Stefania La Via. Letture a cura di Ornella Fulco.

L’incontro è ad ingresso gratuito.
In caso di avverse condizioni meteo sarà utilizzata la sala del Molino Excelsior e non lo spazio esterno.

Questo il calendario completo degli altri appuntamenti di “Terrazza d’Autore”:
23 luglio, ore 21 Villa Comunale – Custonaci
Lisbona, l’ombra, la luce, il fado. Viaggio letterario-musicale con la partecipazione degli Alenfado
2 agosto, ore 19 Molino Excelsior – Valderice
Ornella Fulco racconta “Vox” di Christina Dalcher
9 agosto, ore 19 Molino Excelsior – Valderice
“Una stanza tutta per loro: donne e scrittura”, con Alessio Romano e Maria Giambruno