L’interruzione di gravidanza negata, l’Udi: in provincia solo 4 medici non sono obiettori

TRAPANI. “C’è un dato: solo 4 medici non obiettori in tutta la provincia, che evidentemente causano un’ipertrofia del sistema, rappresentata dalle liste di attesa, che obbligano le donne ad un “pellegrinaggio sanitario” anche fuori provincia: situazione del tutto inaccettabile e la cui responsabilità di soluzione è da affidarsi al governo regionale e nazionale, non certo ai medici e ai dirigenti sanitari”.

E’ la replica di Valentina Colli, presidente della sezione locale dell’Udi, in merito alla querelle seguita alla denuncia, della stessa Udi, delle difficoltà incontrate da una donna per abortire a causa delle lunghe liste di attesa. Cui, poi, è seguita la precisazione dell’Asp, la quale ha annunciato come, nel caso specifico, l’intervento per la donna oggetto della denuncia dell’Udi, fosse in programma per giovedì, nonostante si fosse presentata al Sant’Antonio Abate quando era già all’undicesima settimana di gravidanza.

“Si ricorda che la legge 194 prevede che una donna possa ricorrere all’Ivg entro 90 giorni – continua Valentina Colli -, ragione per cui è assolutamente ed altrettanto inaccettabile che si puntualizzi sul quando una paziente si presenti per richiedere il servizio. Servizio che, per altro, è stato garantito solo a seguito di sollecitazione e mobilitazione a mezzo stampa, altra anomalia ricorrente nel nostro Paese. Vorremmo ricordare che il tema non è mai il numero medio: è la disponibilità specifica, di quel giorno o di quella settimana, in un certo ospedale. Il tema non è il giudizio sulla legittimità del compito in questione: il tema è garantire un diritto della donna, rispettando la sua dignità, la sua salute, la sua autodeterminazione”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce
Presteranno servizio stagionale per cinque mesi
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello