“Le vite spezzate delle Fosse Ardeatine”, presentazione del libro al Museo San Rocco

Iniziativa dell'ANPI giovedì 20 giugno alle ore 18

“I miei figli sapranno educarsi da soli. Voi non potete capire cosa significa Libertà”, sono le ultime parole pronunciate da Pietro Ermelindo Lungaro. Ericino, uno dei 16 siciliani che il 24 marzo 1944 furono trucidati alle Fosse Ardeatine, la più grave strage compiuta dai tedeschi, oggi simbolo della Resistenza.

Di Lungaro, come degli altri 334 uccisi alle Fosse Ardeatine, si parlerà giovedì 20 giugno alle ore 18 al Museo San Rocco di Trapani in occasione della presentazione del libro “Le vite spezzate delle Fosse Ardeatine” (Einaudi) di Mario Avagliano e Marco Palmieri, presente Mario Avagliano. Presentato in quasi tutto il Paese con grande successo, soprattutto, di partecipazione, a Trapani – come in tutta Italia – la presentazione del libro nasce dalla collaborazione con l’Anpi.

Per molti in Italia la storia delle Fosse ardeatine è stata per diverso tempo quasi sconosciuta. Non per Trapani, non per l’Anpi, che nel 2011 rinasce per volontà di un esiguo gruppo di antifascisti, nel ricordo proprio del sacrificio di Pietro Ermelindo Lungaro. Tra i promotori della rinascita dell’ANPI il giornalista Andrea Castellano, autore di un pamphlet dedicato alla vita di questo martire.
Andrea Castellano e Giuseppe Monticciolo, dialogheranno con lo scrittore nel corso della presentazione. L’ANPI, sempre nel ricordo di Lungaro, ha iniziato e proseguito, come primo atto, la sua attività con l’apposizione di una targa muraria dove ogni anno si celebra il 25 aprile.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Da martedì 16 la prima fase riservata agli abbonati
Potrà accedere agli impianti solo 10 minuti prima dell'inizio e dovrà uscire non oltre i 10 minuti dal termine delle partite
Sanzionato il titolare, l'Asp dispone sospensione attività della cucina
Contributi riconosciuti a tutte le Amministrazioni comunali del Trapanese
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
I curatori, Marco di Capua, Giordano Bruno Guerri e Pasquale Lettieri, presenteranno i capolavori esposti
Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio