Torna a Napola la rassegna pre natalizia “Donare rende felici” [AUDIO]

Dal 16 al 18 dicembre, a Napola, si terrà la manifestazione "Natale a Napola", in piazza Alessandro Bonaventura dove verranno vendute sfinci, cous cous e cassatelle di ricotta in brodo

L’associazione “Donare Rende Felici”, in occasione del periodo di festa di dicembre, ha organizzato diversi eventi solidali rivolti a tutta la cittadinanza. Dal 16 al 18 dicembre, a Napola, si terrà la manifestazione “Natale a Napola”, presso piazza Alessandro Bonaventura dove saranno offerte ai visitatori sfinci, cous cous e cassatelle di ricotta in brodo. Con un modesto ticket si potranno gustare tante prelibatezze rese ancora più buone dallo scopo benefico dell’iniziativa. Infatti, il ricavato dell’evento sarà destinato all’acquisto di beni di prima necessità da donare alle famiglie vittime dell’alluvione di Salinagrande del 13 ottobre. A rendere ancora più interessante la manifestazione, come ogni anno saranno allestiti nelle zone limitrofe anche il presepe vivente, un’area giochi per bambini, i mercatini di Natale e molto altro così da allietare e divertire tutti i presenti.

Ecco come Giovanna Cuddemi, rappresentate dell’associazione “Donare rende felici” ha illustrato alla redazione di Trapanisi i particolari dell’evento. Clicca play per ascoltare:

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
L'oggetto era sulla battigia della spiaggia sotto le Mura di Tramontana
In collaborazione con le associazioni MareVivo e A.S.D. Misilese
Lunga maratona di voci e musica al Parco archeologico

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico
In vista della Settimana Sociale dei cattolici italiani e delle prossime elezioni europee
Possono accedere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa