Ladri in azione all’Istituto “Nosengo” di Petrosino

Ladri in azione, stanotte intorno alle 3, nella sede centrale dell’Istituto scolastico “Gesualdo Nosengo” a Petrosino. I ladri – come riferisce il dirigente scolastico Giuseppe Inglese – hanno rubato tutti i computer portatili delle classi e dell’aula docenti, hanno forzato le porte degli uffici della Segreteria e della Presidenza e il distributore di bevande, non preoccupandosi del sistema di allarme e di videosorveglianza. Chi ha agito, infatti, ha manomesso il contatore elettrico esterno per operare più tranquillamente con il favore delle tenebre.

“Sono stati violati anni di sacrifici e di lavoro – commenta il dirigente – è stata violentata la speranza di realizzare una società ‘pulita’ con scuole attrezzate con tecnologie didattiche, capaci di facilitare gli apprendimenti dei nostri ragazzi.
Rimane tanta amarezza e un profondo senso di sconfitta – conclude – ma anche la voglia e l’energia di continuare a lavorare con impegno e duramente per educare le nuove generazioni alla costruzione di una società rispettosa del bene comune”.