La Virtus Trapani al torneo di basket giovanile “Guidelli” di Arezzo [AUDIO e VIDEO]

I ragazzi trapanesi hanno rappresentato la Sicilia, sono arrivati quarti e sono stati premiati ad Arezzo perché "Lo sport annulla le distanze"

Sono sicuramente esperienze che un ragazzino di 13 anni si ricorderà per tutta la vita: partecipare ad un torneo nazionale di pallacanestro giovanile. E’ successo ai ragazzi della Virtus Trapani che dal 25 al 28 aprile 2024 hanno preso parte alla trentanovesima edizione del torneo Guido Guidelli di Arezzo. Una comitiva numerosa e festante composta dai giovani atleti, dai dirigenti accompagnatori, dai tecnici responsabili del settore giovanile e da alcuni genitori ha vissuto questa esperienza davvero unica sintetizzata in questo servizio di Arezzo TV:

Queste invece le parole di Vincenzo Raineri, dirigente accompagnatore della Virtus Trapani ai microfoni di Trapanisì.it, per ascoltare schiaccia PLAY:

 

Questa invece l’accoglienza e la festa all’aeroporto al rientro della Virtus Trapani che ha rappresentato la Sicilia nel panorama nazionale giovanile di Pallacanestro:

L’accoglienza in aeroporto per il quarto posto della Virtus Trapani

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Colpita con calci e pugni, minacciata con un coltello e un fucile da sub
È di 5,5 miliardi la copertura finanziaria per 580 interventi e di 1,3 miliardi il cofinanziamento per il Ponte sullo Stretto di Messina
La manifestazione si conferma capace di esplorare i temi più caldi e attuali della cultura pop e dell'intrattenimento
Ieri il collegamento in diretta con Roma per la Giornata Mondiale dei Bambini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
"Per i lavori di urbanizzazione e delle opere fognarie attese ormai da più di trent’anni”
All'interpello può partecipare solo il personale ispettivo assunto prima del 31 dicembre 2023
"Abbiamo scelto di parlare con il linguaggio della verità, senza mettere la polvere sotto il tappeto"
Anche quest’anno si è avuta un’importante partecipazione di pubblico
Ciminnisi: «Luogo simbolico delle nostre battaglie e punto di riferimento per i cittadini»