La Targa Florio Classica fa tappa in provincia di Trapani

Al via ieri, 15 ottobre, la Targa Florio Classica: la gara di regolarità per auto storiche è in programma dal 15 al 18 ottobre, sulle suggestive strade della Sicilia e nelle Madonie. La competizione è suddivisa in tappe: la prima sarà “Sulle strade delle saline” da Palermo verso Marsala – toccando Monreale, Altofonte, Partinico, Castellamare del Golfo, Valderice, Trapani e Marsala – e “Sulle strade di Garibaldi” – passando da Mazara del Vallo, Castelvetrano, Partanna e Calatafimi – al ritorno dalla città lilibetana verso Palermo.

La gara quest’anno a causa della pandemia è chiusa la pubblico, al fine di evitare assembramenti. Per la prova cronometrata, le auto passeranno anche dalla spiaggia Playa di Castellammare del Golfo. Lungo il viale lato nord della spiaggia, dalle 8 alle 15 di oggi, oggi non sarà consentito il transito e la sosta delle auto per la prova cronometrata delle vetture della “Targa Florio Classic- Ferrari Tribute to Targa Florio”.

Tutti i partecipanti alla “Cursa”, una delle più antiche e famose corse automobilistiche, ideata da Vincenzo Florio, dovranno attenersi al rispetto obbligatorio del protocollo generale per il contrasto e il contenimento della diffusione del covid-19 nel motor sport disposto da ACI.