domenica, Febbraio 25, 2024

Istruzione, Regione approva Piano territoriale triennale degli Istituti tecnologici superiori

L'assessore Turano: «Rispondere alle esigenze delle imprese»

Potenziare la cultura tecnica e scientifica tra i giovani per rendere più competitivo il sistema produttivo siciliano. Questo l’obiettivo del nuovo Piano territoriale triennale dell’Istruzione e formazione tecnica superiore 2023-2025 che ha ricevuto l’apprezzamento della giunta regionale su proposta dell’assessore all’Istruzione e alla formazione professionale Mimmo Turano.
Il Piano rappresenta un ulteriore passo avanti nella riqualificazione e nell’ampliamento dell’offerta formativa terziaria degli Its, oggi Istituti tecnologici superiori (Its Academy), quei percorsi biennali di specializzazione tecnica post-diploma pensati, come un anello di congiunzione tra giovani e mondo del lavoro, ma anche nella promozione dei percorsi di Istruzione e formazione tecnica superiore (Ifts), di durata annuale, e dello sviluppo dei Poli tecnico-professionali.

«Il Piano territoriale rappresenta un importante strumento per lo sviluppo e l’innovazione del sistema formativo terziario in Sicilia – dichiara l’assessore Turano – Grazie a un’offerta formativa sempre più mirata alle esigenze del territorio e del mercato del lavoro, si intende favorire la crescita professionale e l’inserimento occupazionale dei giovani e degli adulti, contribuendo al progresso economico e sociale della regione».

Nel dettaglio, si punta a rafforzare il sistema regionale degli Its, perseguendo due direzioni principali: investire nel consolidamento delle fondazioni esistenti, potenziando e innovando l’offerta formativa e allargando il numero di soggetti operanti sul territorio; consolidare il legame tra le fondazioni e le imprese, promuovendo un dialogo stabile per assicurare un’offerta formativa coerente con le esigenze del sistema produttivo, sia in termini di competenze tecnologiche che di innovazione dei processi e dei prodotti.

Gli obiettivi specifici del Piano includono il potenziamento dell’offerta di percorsi di specializzazione tecnica superiore per giovani e adulti, la promozione dell’istruzione tecnica e professionale nel settore tecnico e scientifico, il rafforzamento della collaborazione con il territorio, le imprese e le sedi della ricerca scientifica e tecnologica, la promozione dell’orientamento verso le professioni tecniche, il sostegno all’aggiornamento e alla formazione dei docenti, la promozione di politiche attive del lavoro.

Si mira a sviluppare competenze per la transizione digitale, favorire la mobilità degli studenti e degli insegnanti, promuovendo scambi e partenariati con istituzioni nazionali e internazionali. Per quanto riguarda la collaborazione con le imprese, il Piano prevede l’istituzione di tavoli di confronto e di progettazione con le realtà produttive del territorio, al fine di individuare le competenze richieste dal mercato del lavoro e di adeguare l’offerta formativa di conseguenza. Saranno promossi anche stage formativi presso le imprese, in modo da favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.
Infine, si prevedono azioni di sostegno all’aggiornamento e alla formazione dei docenti, al fine di garantire un’offerta formativa di qualità.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
L'uomo è stato sottoposto anche al divieto di avvicinamento alla persona offesa
Il trequartista sardo dovrebbe muoversi alle spalle di Kragl, Cocco e Convitto
Indisponibili Cristini per un lieve problema fisico e Sparandeo che va verso il recupero

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il "Consagra Innovation Hub" rappresenta un'opportunità unica per trasformare il Teatro di Consagra in un centro d'innovazione
Era ai domiciliari per furto di auto e rapina ai danni di un anziano
Il raduno è previsto domenica 3 marzo al terminal aliscafi di Trapani
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
L'uomo è stato sottoposto all'obbligo di dimora

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re