Iraq, ufficiale trapanese lascia il comando dell’Airmobile Task Group “Griffon”

La missione è stata caratterizzata da oltre 500 ore di volo

Nell’aeroporto militare di Erbil, alla presenza del Comandante dell’Italian National Command Land, colonnello Stefano Salvadori, si è tenuta la cerimonia di avvicendamento tra il tenente colonnello Salvatore Allotta – di origine trapanese – e il pari grado Mario Giorgi al comando dell’Airmobile Task Group “Griffon”, unità dell’Aviazione dell’Esercito impiegata nell’operazione “Prima Parthica” in supporto alla coalizione multinazionale “Inherent Resolve”.

Contestuale l’avvicendamento del personale proveniente, di base, dai reggimenti AVES dei rispettivi comandanti.
Alla cerimonia hanno partecipato il console generale d’Italia nella Regione autonoma del Kurdistan iracheno, Michele Camerota, e una rappresentanza della coalizione multinazionale.

Salvadori, nel suo intervento, ha espresso il proprio compiacimento per i risultati raggiunti dagli uomini e dalle donne dei “baschi azzurri” dell’Esercito e ha augurato a Giorgi, ufficiale esperto già comandante del Task Group nel 2021, di proseguire nel solco tracciato dal suo predecessore.

Allotta, nel suo saluto di fine mandato, ha ringraziato il comandante del contingente italiano per la sua azione di comando e per il supporto ricevuto dal suo staff, essenziali per l’assolvimento della missione, che è stata caratterizzata da oltre 500 ore di volo e dalle attività logistiche condotte per il ripiegamento da Ayn Al Asad del distaccamento elicotteri che operava in quell’area in supporto al Comandante della Missione NATO in Iraq. “La vostra preparazione e risolutezza hanno consentito di superare tutte le criticità e di essere sempre pronti ad affrontare le
nuove sfide”.

L’ATG “Griffon”, equipaggiato con elicotteri multiruolo biturbina di nuova generazione modello NH-90, è il reparto di volo italiano messo a disposizione della coalizione multinazionale composta da 84 Paesi, costituita nel 2014 per contrastare l’autoproclamato Stato Islamico.

L’attuale compito del Task Group, con dipendenza funzionale dalla Combat Aviation Brigade della coalizione, è quello di assicurare il trasporto aereo di personale e materiale in area di operazioni. Le attività sono condotte sotto il coordinamento e secondo le direttive impartite dal Comando Operativo di Vertice Interforze.

Altro che sindaco o assessore, a Trapani decidono i topi [AUDIO]

Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk con estrema leggerezza e dolcezza e creando un'atmosfera unica
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Lo scrittore trapanese torna a trattare in chiave romanzata lo scottante tema della violenza sulle donne
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli